Lunedì, 02 Maggio 2011 12:47

Bin Laden catturato? C'è poco da crederci

Scritto da

ROMA - Ci risiamo. Una potenza straniera-guarda caso l'America- ci annuncia un'operazione eclatante e noi ci dobbiamo credere  per forza, perché se é l'America che parla la verità é direttamente incorporata nelle parole. Ed é inutile qualsiasi richiesta di verificabilità di una notizia. Allora,  Bin Laden é stato ucciso.Giustizia é stata fatta, quindi basta con le  polemiche, passiamo oltre.

Sì però..mi scusi tanto...Va bene, cara America, lei é stata tanto brava,cara America, ma noi,poveri cittadini del mondo, -sa, povera genterella ignorante- vorremmo avere la soddisfazione di vedere le spoglie mortali di Bin Laden.  Per carità, non per sfiducia, ma vista la altissima sua propensione alla bugiarda creatività, ci farebbe stare meglio qualche immagine inequivocabile che attesti questa fine. Come...ah...non potete...perché.?..ah!! - l'avete già sepolto in mare..Nientemeno in mare! E allora a noi che ci fate vedere? Noi dobbiamo credere e basta? Bé, é francamente un po' poco, anche per un popolo di servi come quello italiano. Qualcos'altro c'é da fare. Per esempio, vista la bella stagione," con le pinne,il fucile e gli occhiali, mentre il mare é una tavola blù.." Ce le andiamo a prendere noi, le prove, in fondo al mare.

Correlati

In questa categoria: Bombe a tempo determinato »

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]