Venerdì, 17 Giugno 2011 19:06

Indonesia. Trovate in mare 700 mila porcellane della dinastia Ming

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

GIACARTA - Hanno un valore di mercato di circa 70 milioni di dollari le porcellane localizzate al largo dell'isola di Giava. Sono settecento mila e sono appartenute alla dinastia Ming.

Lo ha reso noto la Arqueonautas Worldwide, la compagnia portoghese che ha condotto le ricerche. Fa parte del carico di una nave affondata nel 1580, un mercantile cinese dell'epoca dell'imperatore Wanli, e che ora è inabissata a 150 km dalla costa dell'isola indonesiana. Nikolaus Sandizell, il ceo di Arqueonautas, ha fatto sapere che il recupero delle preziose porcellane dovrebbe iniziare entro la fine dell'estate.

 

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]