Lunedì, 01 Marzo 2021 16:00

Passione videogiochi: le categorie più amate dagli italiani

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Gli italiani sono un popolo di videogiocatori, perché qui da noi i videogames rappresentano un must per ogni età.

Dai nostalgici del retrogaming fino ad arrivare agli appassionati di FPS, passando per i giocatori che preferiscono il gambling digitale, le opzioni non mancano di certo. Così come non manca l’apprezzamento nei confronti di un settore che si evolve di continuo, in accordo con le nuove soluzioni digitali e tecnologiche, che permettono di non annoiarsi mai e di fare sempre il pieno di novità. Quali sono, dunque, le nicchie e le categorie di videogiochi più amate dagli italiani? Scopriamolo insieme.

Parola d’ordine: nostalgia

Sono numerosi gli italiani che amano cullarsi nella nostalgia e che non rinunciano alle pietre miliari del gaming, che hanno fatto sognare e appassionare intere generazioni. Ci sono molte console che ripropongono proprio quei giochi leggendari. Si parla di videogiochi del calibro di Super Mario, Sonic, Donkey Kong, Street Fighter II, Metal Slug e molti altri ancora. Oggi questi giochi tornano sulla cresta dell’onda per merito delle riedizioni delle console di prima generazione, come ad esempio il Nintendo. In sintesi, spendendo una cifra contenuta ci si porta a casa una console che in memoria ospita le ROM di tutti i grandi capolavori del passato.

Dagli FPS alla modalità battle royale

Se parliamo di generi e di categorie, nessuna è in grado di surclassare gli sparatutto in prima persona, ovvero gli FPS. Piacciono perché sono competitivi e adrenalinici, divertenti e variegati, e perché danno la possibilità di giocare insieme agli amici o contro perfetti sconosciuti. Inoltre, gli FPS hanno recentemente attraversato un periodo evolutivo importante, con l’introduzione della modalità battle royale. Questa ha innalzato all’ennesima potenza il piacere di giocare in team o tutti contro tutti, introducendo mappe molto più grandi che via via si riducono (safe zone), così da passare dalla tattica agli obbligati scontri frontali fra i sopravvissuti.

Non solo gaming: ecco il gambling

Attualmente molti settori si sono spostati su Internet e in digitale, e il gambling non fa eccezione. In Italia, poi, si trovano migliaia di giocatori che amano le sale da gioco digitali. Alcune propongono un mix di innovazione e tradizione:  come ricorda la recensione di Snai casinò, si possono trovare tutti i passatempi d’azzardo tradizionali in versione software. Si fa ad esempio riferimento alle roulette, in versione europea, francese o americana, insieme alle tantissime slot machines disponibili online. Per non parlare di giochi di carte storici come baccarat, poker e blackjack. In altri termini, il gioco d’azzardo oggi piace soprattutto nella sua versione digital.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]