Massimo Pasquini

Massimo Pasquini

Segretario Nazionale Unione Inquilini 

ROMA - Il Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie - Ufficio Centrale di Statistica, del Ministero dell’interno ci ha inviato su nostra richiesta i dati ufficiali relativi agli sfratti nell’anno 2016, i cui dati ripartiti per tipologia, per regioni e comuni che alleghiamo al presente comunicato e sono comunque pubblicati sul sito www.unioneinquilini.it .

Casa: a Pisa edificio popolare green, caso unico in Italia Consente risparmi energetici e rispetta l'ambiente 

Giornata Nazionale Convenzione internazionale diritti infanzia e adolescenza. Invece di celebrarla sarebbe bene attuarla, Governo, enti locali e Garante nazionale e quelli regionali assistono passivi a sfratti senza passaggio da casa a casa che coinvolgono i minori,  stando silenti di fatto non attuano il diritto alla casa, alla salute , all'unità della famiglia e alla scuola.

Il 10 ottobre in decine di città partiranno le iniziative affinché le politiche abitative entrino nelle priorità dell’Agenda politica e programmatica di Governo, Regioni e Comuni, abbandonando le fallimentari politiche di liberalizzazione degli affitti, di privatizzazione del patrimonio pubblico e di cementificazione del territorio.” 

ROMA - L’indice Istat per l’adeguamento dei canoni di locazione è negativo, ad aprile era – 0,4%, rispetto al 2015 e a maggio è stato ancora di – 0.4% rispetto al 2015 , stando cosi le cose gli inquilini hanno diritto ad una corrispondente riduzione degli affitti.

A Roma record sfratti eseguito con la forza, 3030. Oltre il 90% degli sfratti è causato da morosità incolpevole, aumentano le richieste degli ufficiali giudiziari di assistenza della forza pubblica. Effetti quasi nulli delle iniziative del Governo

ROMA - Il segnale che si manda a 1,3 milioni di famiglie in disagio abitativo è di abbandono totale di qualsiasi intervento strutturale.

Ora tutto è chiaro: viene eliminata la tracciabilità degli affitti, nessuna risorsa per l'aumento dell'offerta di alloggi a canone sociale, nessuna limitazione al libero mercato, ora nessun contributo per evitare gli sfratti per morosità. Per il Governo gli inquilini ( 3,2 milioni di famiglie) sono agnelli da sacrificare al mercato"

ROMA -  Dalla legge di Stabilità per il 2016 i proprietari che affittano in nero hanno di che brindare a champagne, sono assicurati a loro 5 miliardi di entrate nelle loro tasche e 1,5 miliardi di tasse da non pagare, in quanto con l’entrata in vigore della legge di stabilità percepiranno cespiti senza alcuna forma di tracciabilità.

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]