ROMA - Se uccidere uno sconosciuto, durante una rapina è un atto criminale, uccidere il proprio padre non è certamente la stessa cosa.

ROMA - Ormai non esiste quasi più, nei più importanti giornali italiani, la pagina della cronaca, come se i delitti contro le persone fossero estremamente rari, o perlomeno è questa la percezione del cittadino che trova, pubblicati nei media, pochissimi omicidi.

Domenica, 23 Gennaio 2011 16:29

Omicidi. Quale movente? Futili motivi

Scritto da

ROMA - Nel corso di una settimana, in Italia, sono morte ben otto persone assassinate per ‘futili motivi’, questa è la formula usata dagli inquirenti per definire un movente insignificante da sembrare senza senso.

ROMA - Spesso, i cronisti, quando devono scrivere di un essere umano ferito volontariamente a morte da un altro essere umano, spesso, riportano la notizia così come è giunta loro dalle agenzie, senza farsi l’immagine di quanto è successo.

FIDENZA (PARMA) - Quando accadono tragedie di questo genere è come se il modo si rivoltasse su se stesso. Non c’è ragione al mondo che possa spiegare ragionevolmente fatti così efferati come questo di una madre che uccide i figli, un bambino di dodici anni e una bambina di soli nove mesi, e poi si uccide.

Martedì, 04 Gennaio 2011 13:40

Uccide il padre e si getta nel vuoto

Scritto da

BRESCIA - Ogni giorno scorrendo le notizie di cronaca, purtroppo, ci si imbatte in atti criminosi che sconcertano il nostro tranquillo pensiero sulla realtà umana.

Lunedì, 03 Gennaio 2011 14:04

Il buio della mente che uccide

Scritto da

Tra la fine dell’anno che muore e i primi giorni di dell’’anno che nasce ben cinque persone sono state uccise nel nostro paese. I moventi di questi delitti, definiti dalla stampa raptus passionali,   sono tutti maturati in ambiente familiare o comunque legati a un rapporto uomo donna.

Martedì, 28 Dicembre 2010 14:07

Tre coltelli, tre vite umane spente

Scritto da

In pochi giorni dal 20 dicembre a ieri sera tre morti, accoltellati per futili motivi, giacciono negli obitori. ‘Futile motivi’, questa è la formula dei magistrati per indicare quegli omicidi assurdi che insanguinano ogni giorno le strade italiane.

Giovedì, 23 Dicembre 2010 13:10

Cronache dal sottosuolo

Scritto da

La parola omicidio viene dal latino homicidium ed è una parola composta da homo, uomo, e cidium, dal verbo caêdere che significa tagliare, abbattere ed, estensivamente, uccidere, immolare.

Pagina 2 di 2

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]