ROMA – Il teatro Argentina con “La tragedia del vendicatore” mette insieme un ensemble di fuori classe: Declan Donnellan, regista Leone d’oro 2016 alla carriera per il teatro; un classico di Thomas Middleton, autore inglese del ‘600 tradotto da Stefano Massini; un cast affiatato di quattordici attori, l’equivalente di una folla sulla scena; l’affascinante scenografia con squarci del Tiziano, Mantegna e Piero della Francesca in contrasto con costumi contemporanei a firma Nick Ormerod e la musica ad hoc, originale e intrigante di Claudio Misiti. Il pubblico ha risposto con applausi inequivocabili.

Published in Cinema & Teatro

A volte il teatro ha la capacità di restituirci l'intimità di una stanza, di quell'interno della casa in cui restare scoperti e dunque esposti. Cosa accade se questa intimità appartiene a una casa di prostitute? Dacia Maraini firma la pièce andata in scena al Teatro Tor Bella Monaca il 14 e 15 gennaio e racconta in Una casa di donne la storia di Manila, Erica, Marina, portate sul palcoscenico grazie alla sensibilità e all'audacia di Ottavia Orticello e con la regia di Jacopo Squizzato.

Published in Cinema & Teatro

"Signora Schafer, risponda: è mai stata innamorata di Kaufmann?". A Irene vennero le lacrime agli occhi ed esitò a rispondere. Signora, le ripeto la domanda: è mai stata innamorata dell'ebreo Kaufmann?"

Published in Il libro

ROMA - Può accadere che un Don Giovanni rozzo e dalla corporatura violentemente esuberante, in anfibi e giacca di pelle, scaraventi prepotentemente sulla scena tutto il male delle nostre esistenze, senza tralasciare l'impianto farsesco della commedia molieriana in grado ancora oggi di volgere al riso nei momenti più improbabili.

Published in Cinema & Teatro

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con un’affettuosa postfazione curata dalla figlia Lucy. 

Published in Il punto

La scrittrice, autrice, regista e attrice, Giorgia Würth, dopo aver conosciuto Sandra Milo in tournée nello spettacolo “100mq”, le ha dedicato il film documentario “Salvatrice – Sandra Milo si racconta”: Salvatrice Elena Greco è il vero nome della musa felliniana a noi nota con il nome d’arte.

Published in Cinema & Teatro

Fino al 6 gennaio, al Teatro Quirino va in scena La Bibbia riveduta e scorretta. Gli Oblivion hanno messo in piedi uno show godibile e divertente tutto originale, un musical comico che stupisce lo spettatore

Published in Cinema & Teatro

Pubblicato nel 1915 “Of human bondage”, in italiano Schiavo d’amore, di William Somerset Maugham, è uno di quei grandi e corposi romanzi che si leggono e si leggeranno sempre perché in esso troviamo, oltre al fascino narrativo, un’indagine profonda sulla misteriosa complessità dei legami d’amore.

Published in Il libro

ROMA – Al Teatro de'Servi La compagnia del Teatro dell'orologio, all'interno della stagione dei “Fuoriclasse”, dal 17 al 19 dicembre, ha portato in scena con successo Oliver Twisted. La pièce era già stata rappresentata dalla compagnia in modalità itinerante, per le strade di alcuni quartieri o nella Metro C di Roma.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Eduardo sa rappresentare le fragilità della commedia umana insegnandoci a sorriderne anche quando sembra impossibile. Marco Tullio Giordana porta in scena Questi fantasmi! al Teatro Argentina fino a 6 gennaio 2019 e riporta in vita, grazie alla Compagnia di Teatro di Luca De Filippo – oggi sotto la guida di Carolina Rosi – con delicatezza e passione, alcuni tra i personaggi più rappresentativi dell'opera eduardiana.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]