“Eppure lo amo!” ripeteva a se stessa. Ma questo non aveva nessuna importanza! Non era felice, non lo era mai stata. (Madame Bovary- Gustave Flaubert)

Published in Cultura

ROMA - Al Teatro Lo Spazio di Roma è in scena un interessante spettacolo, dal titolo “Henna il coraggio di cambiare”, scritto e diretto da Giulia Lusetti.  Uno spettacolo che si propone, riuscendoci abbastanza bene, di raccontare due storie d’amore, attraverso le canzoni di Lucio Dalla.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - “Nunc et in hora mortis nostrae. Amen”. Con questo incipit si apre il romanzo, mentre sul soffitto si risvegliano gli affreschi delle divinità olimpiche. Forte è il contrasto tra i suoni, la preghiera alla Vergine, e le immagini pagane. Immediatamente dopo si ha un nuovo contrasto tra le immagini e i profumi del giardino.

Published in Letteratura

ROMA - In un paesino della provincia austriaca, Bruscon (interpretato da Franco Branciaroli), autore e attore teatrale di origine italiana, dirige la compagnia composta dalla sua famiglia, frustrata di non riuscire a sbarcare il lunario.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - In un paesino della provincia austriaca, Bruscon (interpretato da Franco Branciaroli), autore e attore teatrale di origine italiana, dirige la compagnia composta dalla sua famiglia, frustrata di non riuscire a sbarcare il lunario.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Al Teatro Dell’Angelo è in scena una spettacolo molto particolare, per un pubblico particolare:  parliamo di GIROTONDO di Arthur  Schnitzler, scrittore e medico austriaco di fine Ottocento, noto anche  per aver messo a punto un artificio narrativo, il cosiddetto monologo interiore, al quale fece spesso ricorso nelle sue opere per descrivere l’evolversi dei pensieri dei suoi personaggi. In realtà, la produzione di Schnitzler subì molto l’influenza di Freud: i due, infatti, si conoscevano bene, anche se non si frequentarono molto.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - “Immaginate la vostra terra. Provate ora a immaginarla in silenzio, senza più colori, voci, profumi: deserta. Un silenzio irreale che avvolge e ovatta tutto. Sembra impossibile immaginare una Napoli vuota senza napoletani, una Roma vuota senza romani. Bene, settant’anni fa, in Dalmazia, in Istria e a Fiume questo è accaduto”.

Published in Cinema & Teatro

ROMA Taeko, un’elegante signora quarantenne, vive a Tokio, dove possiede un atelier di moda e conduce una vita agiata, dopo il divorzio, vissuto come una liberazione da un matrimonio asfittico.

Published in Letteratura

ROMA Taeko, un’elegante signora quarantenne, vive a Tokio, dove possiede un atelier di moda e conduce una vita agiata, dopo il divorzio, vissuto come una liberazione da un matrimonio asfittico.

Published in Il libro

ROMA - Tutta colpa di freud- In uscita dal 23 Gennaio in tutti i migliori cinema italiani, è una commedia, diretta da Paolo Genovese, che si propone di ripetere e battere gli incassi del film “Immaturi” e del suo sequel “Immaturi il viaggio”.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]