ROMA - La decisione del tribunale della Santa Sede di processare Emiliano Fittipaldi e Gianlugi Nuzzi per ‘divulgazione di documenti riservati’ apre scenari inediti sul piano del diritto e rischia di trascinare il Vaticano in una vicenda dai risvolti imbarazzanti. 

Published in Il punto

ROMA - Stiamo vivendo un periodo di terribile confusione. Quello che accade in borsa, nella finanza, in politica, nei conflitti religiosi e d'interessi in tutto il mondo è lo specchio dei tumulti interiori che governano uomini e donne in balia delle loro pulsioni, privati della consapevolezza. Il bene comune, scopo dei nostri eletti a rappresentarci nelle scelte da compiere per una giusta convivenza con altri popoli, credenze religiose, leggi e costumi differenti, interessi nazionali, rispetto e custodia dei diritti umani, della natura e della vita, il bene comune appunto per le classi dirigenti ed i singoli, sembra avere perduto ogni suo significato.

Martedì, 14 Giugno 2011 09:21

Tanto per urlare il sollievo

ROMA - Urlare il sollievo che alleggerisce il respiro nel petto, urlare la gioia per essere riusciti a raccattare dal fondo del burrone quel pizzico di dignità che ci aiuta ad essere italiani senza arrossire troppo. Il rossore comincia a schiarire. Mentre penso a come si stia facendo buio intorno al cavaliere. Il cavaliere, appunto. Il cavaliere impaurito, altro che Cavaliere senza paura. Lo stesso che da quasi vent'anni pensa (?) ed agisce nella convinzione che il popolo italiano sia una massa di deficienti. E il popolo italiano, dopo due decenni di offese e vituperi, finalmente gli ha risposto.

ROMA - Spegnete il televisore, chiudete gli occhi e respirate lentamente. Delitti, stupri, violenza, guerre, nucleare, sbarchi, prostituzione, droga, politica. Siamo sommersi dalla spazzatura, dentro e fuori. Il " fuori " è evidente, il  " dentro " molto meno. Sembra che col passare del tempo ci siamo abituati al degrado come ad un veleno somministrato lentamente, goccia dopo goccia, inesauribile. Attoniti di fronte  al degrado del nostro territorio e delle sue bellezze ma anche del costume, di un ordine morale , civile stingendo inevitabilmente sulla nostra mente e sui nostri pensieri.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]