Milano - Teatro alla Scala 12 gennaio 2014, ore 19.30. Debutto con gli scaligeri del pianista rivelazione Jan Lisiecki

Published in Musica

Amici e famigliari delle vittime dell'attentato di estrema destra che ha colpito la riunione dei giovani laburisti un mese fa si sono incontrati oggi sull'isola di Utoya

Published in Mondo

Scorrendo le foto Anders Behring Breivik, l’uomo che nell’isola di Utoya, a pochi chilometri da Oslo, ha ucciso a sangue freddo 74 persone, si rimane inorriditi di fronte al suo sorriso beffardo.
L’enorme atrocità del gesto rende dissonante quel sorriso che vediamo stampato sulle labbra del pluriomicida. E ci si chiede quale può essere il senso di quel sorriso, che uno psichiatra chiamerebbe ‘ebefrenico’. Ci si chiede anche se abbia un senso.

Published in Cronaca dal sottosuolo

PARIGI - "Il mostro, Anders Brievik, è stato un incidente; più grave è l'ingenuità del governo norvegese". E' questo il pensiero più controverso dell'ultimo post pubblicato su internet da Jean Marie Le Pen, ex leader del Fronte Nazionale dell'estrema destra francese, che ogni settimana scrive sul sito web del partito.
Nei giorni scorsi la figlia Marine, attuale leader di FN e papabile per le presidenziali del 2012, aveva condannato le stragi di Oslo e Utoya, e aveva sospeso dal partito un candidato che aveva tracciato l'apologia di Brievik, paragonandolo a Carlo Martello.

Published in Mondo

Con i terribili eventi di  venerdì 22 luglio sono stati feriti la civiltà e la democrazia. Il mondo si stringe in solidarietà con la capitale nordica

Published in Mondo

OSLO - Si è tenuta oggi l'udienza preliminare per la carcerazione preventiva di Anders Behring Breivik, l'autore dei massacri di Utoya e Oslo. Arrivata davanti al tribunale, l'auto che lo trasportava è stata aggredita dalla folla a calci e pugni. E' intervenuta la polizia per permettere alla macchina di avanzare.

Published in Mondo

OSLO - Aumenta velocemente il numero di vittime dei due attentati che ieri hanno colpito Oslo e Utoya. L'autobomba esplosa nel centro della capitale, davanti all'ufficio del primo ministro, ha ucciso 7 persone e ferito diverse altre, molte in gravi condizioni.

Published in Mondo

OSLO -  Una forte esplosione ha colpito gli edifici del governo nella capitale norvegese, uccidendo almeno due persone e ferendone altre 15. La deflagrazione, avvenuta intorno alle 15:20, di fronte all'edificio sede del più grande tabloid norvegese, 'VG', ha investito l'ufficio del primo ministro norvegese, Jens Stoltenberg (che non era nel suo ufficio), nel centro della città, scardinando quasi tutte lefinestre dell'edificio.

Published in Mondo

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]