Istruzioni per imparare a difendersi, con gli strumenti offerti dalla Legge e dallo Stato, da uomini violenti, prevaricatori o stalker

Published in Società

ROMA - Quando ha visto che la situazione stava degenerando ha preso il cellulare e ha chiamato il 113.

Published in Dazebao Roma

ROMA -  Si chiama Relive (Relazioni Libere dalle Violenze) ed è la prima rete nazionale che riunisce nove centri, in tutta Italia, che si occupano degli uomini autori di violenza.

Published in Società

“No More Violence” - Il Progetto di Cesvi in Tagikistan per ridurre la violenza contro le donne

Published in Società

ROMA - L’onda dell’indignazione contro la violenza sulle donne  travolgerà domani giornali, televisioni, radio e social network: messaggi di sdegno, solidarietà, manifestazioni e cortei per le 179 donne vittime di violenza nel 2013, per quelle dimenticate, per quelle che verranno.

Published in Il punto

ROMA - Domani, martedì 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, Roma Capitale promuove l’iniziativa “Romadiceno”, in collaborazione con Acea, per dare un segnale forte e coinvolgere cittadine e cittadini in questa importante battaglia.

Published in Dazebao Roma

ROMA - Una donna uccisa ogni due giorni. E’ questo il drammatico dato che emerge dalla ricerca condotta da Eures su questo terribile fenomeno che purtroppo coinvolge non solo il nostro Paese e pubblicata proprio in questi giorni. Interessanti sono le analisi sulle motivazioni che portano un uomo a compiere un simile gesto, nonché il tipo di legame sussistente tra la vittima e l’assassino.  

Published in Il punto

ROMA - Il 2013 è stato un anno nero per i femminicidi, con 179 donne uccise, in pratica una vittima ogni due giorni. Rispetto alle 157 del 2012, le donne ammazzate sono aumentate del 14%. A rilevarlo è l'Eures nel secondo rapporto sul femminicidio in Italia, che elenca le statistiche degli omicidi volontari in cui le vittime sono donne.

Published in Società

ROMA - Per un italiano su tre la violenza domestica sulle donne è un fatto privato da risolvere all'interno della famiglia, per uno su 5 è accettabile denigrare una donna con uno sfottò a sfondo sessuale, uno su 10 pensa che se le donne non indossassero abiti provocanti non subirebbero violenza e uno su 4 è convinto che se una donna resta con il marito che la picchia, diventa lei stessa colpevole

Published in Società

ROMA - La telefonata al 113 di una donna in preda alle convulsioni e in lacrime ha fatto scattare l'allarme per le pattuglie del commissariato Prenestino, che si sono subito dirette in via di Torre Maura, a Roma. Gli agenti, giunti sul posto, hanno rintracciato lei e la figlia minore che si stavano dirigendo a piedi verso il policlinico Casilino, in evidente stato di shock e in preda a una crisi di pianto.

Published in Dazebao Roma

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]