Lunedì, 29 Agosto 2016 07:59

Usa: falso allarme terrorismo scalo Los Angeles, panico e caos

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

LOS ANGELES - Una parte dell'aeroporto di Los Angeles e' stata chiusa temporaneamente per un falso allarme di spari nello scalo: si e' creato panico, si sono viste migliaia di persone correre fuori dal Terminal 7, con caos e ingorghi nella zona del terminal e nelle strade vicine.

Ma poco dopo la polizia ha assicurato che i timori di un 'active shooter', un uomo che stesse sparando nello scalo, erano infondati. L'incidente sarebbe stato innescato da forti rumori in uno del terminal. Andy Neiman, responsabile per i rapporti con la stampa della polizia di Los Angeles, ha confermato che non vi erano stati spari, ma solo rumori forti. Tuttavia il terminal e' stato evacuato e il traffico aereo in uscita ed in entrata all'aeroporto internazionale e' stato interrotto. Sui social media e sui telegiornali all-news si sono visti pero' decine di persone sui marciapiedi e nelle strade limitrofe; alcuni addirittura sulla pista dell'aeroporto, con borse abbandonate sui marciapiedi L'aeroporto di Los Angeles, la seconda citta' piu' popolata degli Usa, e' il settimo piu' trafficato al mondo.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077