Giovedì, 18 Maggio 2017 09:02

Iran condanna le nuove sanzioni Usa su programma missilistico

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

TEHERAN - L'Iran ha condannato le nuove sanzioni imposte ieri dagli Stati uniti riguardo al suo programma missilistico, affermando che la decisione minerà "i risultati positivi" dell'accordo sul nucleare in vigore con la comunità internazionale.

"L'Iran condanna la cattiva volontà dell'amministrazione Usa nel suo tentativo di limitare i risultati positivi dell'applicazione" dell'accordo sul nucleare, "aggiungendo individui alla lista di sanzioni unilaterali e illegali", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri, Bahram Ghasemi, su Telegram. Ieri il Tesoro Usa ha imposto sanzioni a due funzionari iraniani, a un cittadino cinese, a un gruppo iraniano e ad altri due cinesi. Ghasemi ha precisato che il programma balistico iraniano rientra "nel suo assoluto e legittimo diritto di rafforzare le capacità difensive del Paese" e che "la Repubblica islamica dell'Iran porterà avanti il proprio programma missilistico". 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Camilleri e Simenon, a tavola e con le donne Montalbano rincorre Maigret

Più d’una volta, nei racconti di Andrea Camilleri, di cui è protagonista il commissario Salvo Montalbano, ricorre la citazione: “Prese un romanzo di Simenon e cominciò a leggere”. Oppure: “Fece...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Nell’Italia che non legge, dilaga la “ringraziamentite”.

Gli scrittori di oggi hanno copiato dai titoli di coda dei film di ieri il vezzo di ringraziare tutti quelli che hanno collaborato alla fattura del film, fino all’ultimo elettricista...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208