Sandro Marucci

Sandro Marucci

ROMA - “Il momento più triste è quando torno a casa, la sera, e trovo il salotto al buio e soprattutto in silenzio. Non c’è più Armando che  suona,  al pianoforte”. 

ROMA - L’ italiano si evolve non meno delle altre lingue. Molte parole cadono in disuso, altre nascono d’improvviso. I padri sono in genere gli uomini politici, con i loro contorti discorsi in Parlamento o in televisione, i giornalisti che li devono interpretare e tradurre per il volgo, i tecnici di ogni ramo che ricorrono a terminologie inedite. 

Pagina 11 di 11

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208