Uno studio guidato da Maria Pia Abbracchio dell'Università Statale di Milano identifica una popolazione di cellule progenitrici ancora presenti nel cervello adulto, che, se attivate da un danno neurodegenerativo, possono contribuire alla riparazione del tessuto cerebrale. Tuttavia, la loro potenzialità riparativa è completamente abolita se il tessuto circostante è fortemente infiammatorio.  

Published in Scienza & tecnologia
Martedì, 20 Febbraio 2018 14:11

Tumori: a Roma nasce un polo di protonterapia

Policlinico Gemelli, IRE ed ENEA, con la guida della Regione Lazio, protagonisti di Proton4Life, il progetto innovativo nel trattamento oncologico frutto della collaborazione tra pubblico e privato. Il grande polo di protonterapia, sara' un importante tassello del mosaico della nuova sanita' del Lazio, che unisce alta qualita' assistenziale, innovazione tecnologica, ricerca clinica e appropriatezza delle prestazioni, in un centro destinato a diventare punto di riferimento per il Centro Sud Italia e i Paesi del Mediterraneo.

Published in Scienza & tecnologia

Svolta nel mondo della scienza. Per la prima volta sono stati creati in laboratorio degli embrioni di pecora contenenti anche cellule umane. Questi embrioni ibridi contengono precisamente una cellula umana su 10mila. Per i ricercatori il risultato spiana la strada alla possibilità di far crescere organi umani all'interno di animali al fine di trapiantarli poi nei pazienti.

Published in Scienza & tecnologia

Lo scompenso cardiaco rappresenta la comune via finale di molte patologie cardiovascolari e una delle principali cause di ricovero e decesso nel mondo occidentale.

Published in Scienza & tecnologia

Lo rivela una ricerca di Gabriele Kaminski Schierle dell'Universita' di Cambridge pubblicata sulla rivista Nature Communications. Gli esperti hanno studiato cosa avviene nel neurone con microscopi ad altissima risoluzione, osservando che il calcio interagisce con una proteina implicata nella malattia, l'Alfasinucleina.

Published in Scienza & tecnologia
Giovedì, 01 Febbraio 2018 17:57

Quarto Convegno di ematologia non maligna

Roma 2-3 febbraio 2018 LIFE HOTEL – Via Palermo, 10

Published in Società

Il nuovo test SCED, acronimo di Solid Cancer Early Detection permette di eseguire la mappatura e il monitoraggio delle mutazioni genetiche coinvolte nei tumori solidi a scopo di screening di prevenzione secondaria, riunendo con un solo gesto la possibilità di indagare 50 geni noti per essere correlati al cancro e oltre 2800 mutazioni note.

Published in Scienza & tecnologia

Un nuovo approccio integrato per il recupero delle funzioni motorie lesionate da ictus attraverso la riabilitazione robotica e il ripristino di una normale comunicazione tra i due emisferi cerebrali.

Published in Scienza & tecnologia

"Dalla ricerca arriva un prodotto innovativo che puo' contribuire a ridurre i fattori di rischio responsabili di alcune malattie cardiovascolari.

Published in Scienza & tecnologia

Il nuovo farmaco deriva dall’Ngf scoperto da Rita Levi Montalcini 

Published in Scienza & tecnologia
Pagina 1 di 9

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077