Anthony Trollope è uno tra gli autori più prolifici dell’epoca vittoriana. Nacque a Londra nel 1815 e vi morì nel 1882, dopo averci regalato quarantasette opere di grande talento, tra le quali riteneva “Lady Anna” la migliore che mai avesse scritto. In realtà i suoi contemporanei non apprezzarono questo romanzo perché fotografava, pur senza giudicare, l’infondatezza dei pregiudizi e del razzismo della nobiltà nei confronti delle classi lavoratrici. 

Anthony Trollope è uno tra gli autori più prolifici dell’epoca vittoriana. Nacque a Londra nel 1815 e vi morì nel 1882, dopo averci regalato quarantasette opere di grande talento, tra le quali riteneva “Lady Anna” la migliore che mai avesse scritto.

Spagna Art and Suites, apre ancora una volta all’arte contemporanea per ospitare la collettiva dal titolo Passages, a cura di Ludovica Palmieri. La mostra, che unisce opere di Maurizio Cascella; Franco Losvizzero; Francesca Romana Pinzari;  Barbara Salvucci e Gianfranco Toso, riflette proprio sul tema del passaggio e del cambiamento, andando così a trovare la sua perfetta collocazione in un luogo come Spagna Art and Suites che non rimane mai uguale a sé stesso. 

Domenica 4 marzo, in occasione delle elezioni che molto probabilmente segneranno una nuova era per la politica italiana, il noto “artista dei blitz”, torna a scuotere gli animi con un nuovo blitz che coinvolgerà le sedi dei seggi elettorali della Capitale. Iginio De Luca sarà a bordo di un furgone per trasmettere a tutta la città il lamento di un Paese dormiente (o morente?)

ROMA - “La signora delle camelie” è un romanzo celeberrimo di Dumas figlio, pubblicato nel 1848. Oltre a numerose riduzioni per palcoscenico e cinematografiche, il testo ha ispirato “la Traviata” di Giuseppe Verdi.

Venerdì, 02 Marzo 2018 15:45

Nastri d’argento doc. Tutti i premi del 2018

Scritto da

La ‘botta grossa’ del terremoto, Marco Ferreri, Pino Daniele, l’omaggio a Valentina Cortese e il giornalismo militante de L’Ora di Palermo nei film vincitori dei ‘Nastri  Doc 2018’. Premi speciali Dieci storie proprio così tra esperienza carceraria cinema e teatro. E alle attrici Sandra Milo e Marina Confalone 

Venerdì 2 marzo a Roma la Festa dei 40 anni dell'associazione di Scenografi, Costumisti e Arredatori italiani. 

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077