Venerdì, 07 Dicembre 2012 18:59

'L'unica possibilità di essere normale' di Anna Maria Bruni

Scritto da

ROMA - Le agitazioni nel mondo della scuola continuano e un libro racconta, lo sguardo a ritroso per gettare un fascio di luce anche sul presente e comprendere che il sistema scolastico è uno degli elementi essenziali per definire lo standard di civiltà di un paese.


Il libro di Anna Maria Bruni “L’unica possibilità di essere normale” (Vertigo Editrice per la Collana Approdi) descrive 40 anni di lotte sociali a Roma attraverso la voce di un maestro elementare: Piero Castello, docente auto-organizzato, fra i fondatori dei Cobas. Sarà presentato l’8 dicembre al Palazzo dei Congressi dell’Eur per la manifestazione “Più libri più liberi” allo stand di Vertigo dalle 10 alle 12.
L’autrice, Anna Maria Bruni, è giornalista, scrittrice, autrice teatrale. Le parole e il gesto attoriale intersecano un solo spazio comunicativo e valoriale che è il diritto all’auto-espressione, all’educazione, all’istruzione, secondo i principi fissati nel testo della Costituzione italiana. Bruni ha curato la sezione sindacale/lavoro per la testata on line Dazebao.org e ha collaborato con MicroMega.org per quel che riguarda i temi della scuola. E’ fra i fondatori del Teatro Valle Occupato.
“L’unica possibilità di essere normali” ripercorre con piglio critico e metodologico l’evoluzione del sistema scolastico italiano, a partire dagli anni delle lotte che hanno affermato la scuola democratica e di massa, fino ai giorni nostri. Ma non solo. Grazie alla non comune capacità di analisi del sociale dimostrata dall’Autrice, il saggio diviene altresì un mezzo di rivendicazione dell’auto-organizzazione attraverso la quale sono state realizzate lotte e conquiste politiche imprescindibili, a fronte dell’involuzione degli ultimi decenni che ha ridotto gli spazi di partecipazione diretta a favore della delega e della politica del consenso.
Il libro fornisce punti di osservazione sulla realtà scolastica e sugli strumenti di impegno civile utili a canalizzare un malessere sociale che diviene contraddittorio democratico, proposta per una crescita.Scrivi il tuo post

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]