Mercoledì, 10 Luglio 2013 14:40

Venezia 70. La prima regista saudita presiede il Leone del futuro

Scritto da

VENEZIA - Il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, detto anche Leone del futuro,  assegna senza possibilità di ex aequo, tra i lungometraggi d’esordio nelle diverse sezioni competitive della Mostra, 100.000 dollari, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, divisi in parti uguali tra regista e produttore.

Aiuto concreto e non indifferente, soprattutto di questi tempi. L’ultimo italiano a riceverlo è stato Guido Lombardi, nel 2011, con “Là-bas educazione criminale” che, ambientato a Castelvolturno, narra dell’impatto drammatico dei giovani immigrati africani con la camorra.

Presidente della Giuria internazionale, composta di sette giurati, del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, quest’anno è   Haifaa Al Mansour, prima regista donna dell’Arabia Saudita. Il suo esordio nel lungometraggio, Wadjda (La bicicletta verde), primo film girato in Arabia Saudita, è stato lanciato alla 69ma Mostra di Venezia nella sezione Orizzonti con grande consenso critico, e continua a ottenere premi internazionali. Il successo di Wadjda ha indotto “Variety” a inserire Haifaa Al Mansour tra i “10 registi da tenere d’occhio” nel 2013, e ha portato nuova attenzione verso i film provenienti dalla regione araba.

Haifaa Al Mansour è nata nel 1974 in Arabia Saudita. E’ sposata con un diplomatico americano e ha due figli, con la famiglia per qualche anno ha vissuto nel Bahrain. Ha studiato letteratura  all’American University del Cairo e ha completato la sua formazione con un Master in studi cinematografici all’Università di Sidney. Il successo dei suoi cortometraggi, e dell’innovativo documentario Women Without Shadow (2005), ha influenzato una nuova onda di registi sauditi e ha posto sulle prime pagine la questione dell’apertura dei cinema nel suo Paese. In Arabia Saudita il suo lavoro è un atto di coraggiosa rottura con il passato: la Mansour è da una parte lodata e dall’altra vilipesa, per aver sollevato tematiche tabù e aver penetrato il muro di silenzio che circonda la vite segregate delle donne saudite.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

L'autunno del cuore

Veloce muta il tempo  giornate di pioggia foriere di freddo si avvicinano. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Sport

L'Inter di Conte può ritornare a vincere: i motivi per crederci

L'Inter di Conte può ritornare a vincere: i motivi per crederci

È stata una delle grandi protagoniste della scorsa stagione, arrivando ad un solo punto dalla Juventus e sfiorando la vittoria dell’Europa League, persa in finale contro il Siviglia.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]