Giovedì, 19 Giugno 2014 16:32

“La pioggia che non cade”. Storia ispirata alle sonorità degli Inverso. Recensione. Trailer

Scritto da
Rate this item
(47 votes)

ROMA - Gli Inverso sono una band folk romana: un nome che si riferisce alla scelta di andare controcorrente, nella musica come nella vita. Un sound morbido, che alla chitarra elettrica associa il violoncello, alla tastiera il sax e scandisce il ritmo con la batteria. Un mix di sonorità antiche e moderne fuse in un’atmosfera blues, che ricorda i locali fumosi degli anni del proibizionismo, tra nostalgia e romanticismo. 

Il leader della band Carlo Picone riassume così la loro visione: “Inverso è un modo di guardare le cose da un’altra prospettiva. Che non vuol dire per forza in maniera opposta ma, semplicemente, differente”.  E Carlo, vocalist e chitarrista, insieme a suo fratello Vincenzo al basso, e a Mauro Fiore alla batteria, a Simone Pletto alla fisarmonica, a Vincenzo Citriniti al sassofono e infine Anna Russo al violoncello formano gli Inverso. E sono anche gli attori protagonisti della commedia musicale “La pioggia che non cade” , dove interpretano se stessi, mentre suonano i loro pezzi originali.

Non si tratta del solito musicarello promozionale, ma di un tentativo più sofisticato di accompagnare alle scene, i brani più famosi degli Inverso: da “Silenziosi Sguardi” al brano “La pioggia che non cade”, già titolo del film e dell’album in uscita.  Un esperimento che nasce dall’idea di Tonino Abbale che si prefiggeva di “proporre qualcosa di nuovo nell’attuale panorama cinematografico italiano, una storia semplice ispirata ai testi e alle sonorità di una band”.  Una storia rivelatasi un po’ troppo semplice: una trama poco strutturata che si snoda nei due filoni, quello romantico e quello della ricerca della popolarità. Banali i testi e appena sufficiente la recitazione dei non professionisti, malgrado il tempo e l’impegno investiti nella preparazione.

Nota positiva della produzione è il leader degli Inverso Carlo Picone,  musicista accurato, scrupoloso e attento ai dettagli, discretamente riuscito anche nei panni di attore, per la sua innata espressività. Alla mediocrità del film ben si accosta la magnificenza della colonna sonora, biglietto da visita degli Inverso, la cui musica ne esce promossa a pieni voti.

La pioggia che non cade, dal 19 giugno al cinema

la colonna sonora di un sogno (86 minuti)

di Marco Calvise

Ideato prodotto e distribuito da Tonino Abbale Communication

Musiche originali degli Inverso

La pioggia che non cade - Trailer

 

 

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

Poesia

Buonanotte Mondo

Allontanare i pensieri 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Quando il laboratorio scientifico diventa "l'armeria del commerciale"

Intervista a Serlio Selli, direttore del laboratorio di Cromatos, l'azienda che colora il nostro vivere quotidiano 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Serie A: si riparte tra tamponi, contagi e la massima imprevedibilità

Quarantotto giorni: è questo l’arco temporale che è passato dalla fine della scorsa stagione e l’inizio della prossima, ormai praticamente alle porte.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]