Sabato, 12 Settembre 2015 17:05

Venezia 72. A “Non essere cattivo” il premio Astrei del Fiuggi Family Festival

Scritto da

LIDO DI VENEZIA -  Al film  Non essere cattivo, presentato al Lido fuori concorso e ultima opera del compianto Claudio Caligari, è stato assegnato il premio Gianni Astrei dell’Associazione Fiuggi Family Festival. Il riconoscimento è intitolato a Gianni Astrei, medico pediatra fondatore del Festival cinematografico di Fiuggi oggi presieduto dal figlio Angelo e la moglie Antonella Bevere.

“Il Fiuggi Film Festival, nel suo incessante lavoro con i giovani, intende valorizzare l'esperienza cinematografica quale possibilità di arricchimento e di ri-elaborazione della visione del mondo, sia per il singolo che per la società – spiega il direttore organizzativo Angelo Astrei - Lo schermo infatti, attraverso la possibilità di integrare strumenti, modalità ed espressioni innovative, allontana il rischio di arenarsi su una concezione unilaterale della vita, di attingere solo alla propria particolare esperienza considerandola universale, di chiudersi alla possibilità di conoscenza e quindi di dialogo.”

Quest’anno, tra i film italiani presentati alla Mostra del Cinema di Venezia diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta, l’opera che meglio esprime il percorso del Fiuggi Film Festival è il film di Caligari, terza ed ultima opera del cineasta scomparso lo scorso maggio, dopo i cult-movie Amore Tossico (1903) e L’odore della notte (1998).

“Un film vero e duro che racconta la periferia con rispetto senza abusare della tenerezza che una giovane vita, morente o nascento, può generare”, questa la motivazione della giuria dell’edizione 2015 del Premio, presieduta da Angelo Astrei e composta da Antonio Urrata, direttore generale Fondazione Ente dello Spettacolo; Emanuela Genovese, giornalista e critico cinematografico; Antonella Bevere, direttore artistico Fiuggi Film Festival; Luigi Granato, tutor giuria Giovani Fiuggi Film Festival. Il premio Gianni Astrei si aggiungerà alla attribuzione dei Premi Collaterali della 72. Mostra in programma il 12 settembre alle ore 11,00 presso lo spazio FEdS Hotel Excelsior. Il riconoscimento verrà quindi consegnato  ufficialmente nel corso della nona edizione del Fiuggi Film Festival in programma a luglio 2016.

Il film postumo di Caligari, ambientato nella Ostia ‘maledetta’ degli anni ’90, portato a al Lido dall’amico del regista Valerio Mastandrea questa volta nelle vesti di produttore, uscirà nelle sale distribuito dalla Good Films prodotto da Kimerafilm, Raicinema e Taodue.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]