Giovedì, 11 Febbraio 2016 17:28

Venezia 72. Grazie al film market, in concorso a Berlino “Letter from war”

Scritto da

In Concorso al Festival di Berlino 2016il film Letters from War (Cartas da guerra) di Ivo M. Ferreira,prodotto e realizzato grazie al Mercato del Film di Venezia 2015

VENEZIA - Un nuovo, importante risultato è stato ottenuto dal Mercato del Film della Mostra del Cinema di Venezia, in particolare dal progetto European Gap Financing Market, realizzato dalla Biennale di Veneziae co-finanziato dal programma Creative Europe – Media dell’Unione Europea.

Il film Letters from War (Cartas da guerra) del regista portoghese Ivo M. Ferreira, completato proprio grazie all’European Gap Financing Market di Venezia 2015, è stato selezionato in Concorso al Festival di Berlino 2016, dove sarà proiettato domenica 14 febbraio.

In precedenza, anche Vergine giurata di Laura Bispuri aveva completato il suo budget al Mercato del Film di Venezia 2014 ed è poi stato selezionato in Concorso, unico film italiano, al Festival di Berlino 2015, ottenendo poi riconoscimenti al Tribeca Film Festival di New York, a San Francisco e Hong Kong.

L’European Gap-Financing Market è uno dei progetti avviati dal Mercato del Film della Mostra del Cinema di Venezia, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta.

L’European Gap-Financing Market è un mercato di co-produzione nel quale vengono presentati 15 progetti europei che si siano già assicurati almeno il 70% del loro finanziamento. A Venezia vengono organizzati incontri tra i produttori dei progetti selezionati e finanziatori internazionali, finalizzati a completare il budget e a realizzare i film.

Letters from War (Cartas da guerra) di Ivo M. Ferreira è prodotto da “O Som e a Fúria” di Lisbona. E’ basato sulle lettere scritte nel 1971 dall’Angola, durante la guerra coloniale portoghese, dal giovane medico militare António Lobo Antunes alla moglie incinta, raccolte nel 2005 nel volume intitolato This Life here described on this piece of paper.

Il regista Ivo M. Ferreira (Lisbona, 1975) ha esordito girando documentari sull’Asia (Macao) e sull’Angola. Del 2009 è il suo primo lungometraggio di finzione, Aguas Mil, presentato al Festival di Rotterdam. Attualmente vive a Macao.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]