Lunedì, 05 Settembre 2016 07:44

Venezia classici 73. Oci Ciornie (Dark Eyes) di Nikita Michalkov, 1987

Scritto da

Oci Ciornie (Dark Eyes)  di Nikita Michalkov  1987 - Sala Giardino - lunedì 5 settembre ore 17,00

LIDO DI VENEZIA - Gli occhi neri del titolo sono quelli di Silvana Mangano, qui a fine carriera. E’ il 1987, e il regista russo Nikita Michalcov non resiste al richiamo di Cechov: da due suoi  racconti, La signora con il cagnolinoAnna al collo, ricava questa storia di uomini indecisi che piacque tanto al produttore De Laurentiis al punto di cedergli la moglie, già ammalata, per la sua ultima apparizione sul set. Dino e Silvana erano divorziati da tempo ma, approssimandosi la fine di lei,  s’erano appena riappacificati. Due anni dopo, la Mangano sarebbe morta  in Spagna.

Oci Ciornie (è anche il titolo di una famosissima canzone popolare russa di  fine 800) è il film più importante, forse il capolavoro di Michalkov. Una commedia amara, ma  godibile, se non altro per la scanzonata interpretazione di Marcello Mastroianni che  fu premiata a Cannes. E’ la storia di un uomo, un cameriere, sposato che ha una relazione con una signora russa (come la produzione del film targata ancora URSS) e non sa decidersi: lasciarla o andare a cercarla per riprendere il rapporto interrotto e lasciare invece la moglie? Ne parla con un cliente durante la  navigazione in traghetto.  Ed è proprio questo  il   dilemma, (traghettarsi da una donna all’altra o tornare indietro?) che attanaglia  il fedifrago pentito. Storia russa protagonista un marito  italiano, l’ironia è d’obbligo, il divertimento garantito. 

Si può dire  che sul set Michalkov  si  sia  fatto da parte ed abbia lasciato la regia a Cechov. Il risultato è più che godibile. La Mangano bellissima nonostante il male. Una grande perdita per il cinema italiano. Ce ne fossero ancora di attrici come lei, come  Lucia Bosè, dive autentiche fatte in casa da furbi produttori che non volevano lasciare sul mercato tanto belle galline dalle uova d’oro e se le sposavano per sottrarle alla concorrenza.  De Laurentiis, Ponti, Lombardo, Cristaldi: a loro dobbiamo l’esplosione di Sophia Loren e  Claudia Cardinale, quando Hollywood era sul Tevere e gli americani i film più importanti  venivano a girarli a Cinecittà. Se ci fosse ancora, Cechov ne scriverebbe un racconto. 

Oci Ciornie - Clip

 

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Ragazza di vita

Bellissima...  abitava nel suo corpo puro ma in egual tempo ingombrante nella sua sensuale pienezza. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 77. Tutti premi della Cinéfondation

Cannes 77. Tutti premi della Cinéfondation

La giuria dei cortometraggi e della Cinéfondation composta da Damien Bonnard, Rachid Bouchareb, Claire Burger, Charles Gillibert, Dea Kulumbegashvili et Céline Sallette,  ha assegnato sulla scena del Grand Théâtre Lumière...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Rapporto Human Rights Watch sul Covid-19: “Chiunque trovi il vaccino deve con…

Rapporto Human Rights Watch sul Covid-19:  “Chiunque trovi il vaccino deve condividerlo"

Trasparenza, cooperazione globale e responsabilità per una cura alla portata di tutti. I governi dovrebbero massimizzare l'accesso al vaccino Covid-19 e garantirlo economicamente alle persone in tutto il mondo, ma altresì...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Lo schermo dell’arte. “Spit earth: who is Jordan Wolfson?”, documentario s…

Lo schermo dell’arte. “Spit earth: who is Jordan Wolfson?”, documentario su uno scultore dalla personalità complessa

Suo grande cruccio è non essere (ancora?) stato inserito alla Biennale di Venezia, ma Jordan Wolfson, è oggi uno degli artisti più controversi e famosi a causa di opere, inquietanti...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Sport

Roma, Lazio e Napoli: il centro-sud alla conquista della Serie A

Roma, Lazio e Napoli: il centro-sud alla conquista della Serie A

Dopo anni di dominio del Nord, quest’anno in Serie A la musica sembra essere cambiata.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]