Giovedì, 20 Aprile 2017 12:12

La musica dell’organo avvolge il Mosè di Michelangelo

Scritto da
Rate this item
(2 votes)

Il 3 Maggio a Roma nella Basilica di San Pietro in vincoli parte la seconda rassegna di Concerti organistici pomeridiani offerti da A.Gi.Mus. Roma - I Luoghi del Sacro e Cappella Musicale Costantina.

ROMA, 20 aprile 2017 - Ogni Mercoledì alle 15.30 l’apertura della chiesa sarà accompagnata dalle note dell’organo posto alla sinistra della navata di fronte al Mosè di Michelangelo Buonarroti.

Si avvicenderanno gli organisti Ennio Cominetti, Marco Polli e Paolo De Matthaeis in concerti solistici e in duo con la tromba di Americo Gorello, oppure assieme alle voci spettacolari di Yuri Yoshikawa e Giulia Patruno.

Un’occasione per ascoltare l’organo dal vivo e gustare le note di Frescobaldi, Stanley, Bach, Mozart, Haendel e tanti altri in una cornice unica. L'organo della basilica di San Pietro in vincoli è un organo costruito da Giacomo Alari tra il 1686 e il 1687 e restaurato ed ampliato nel 1884 da Attilio Priori. 

A.Gi.Mus. Roma - Luoghi del Sacro insieme alla Cappella Musicale Costantina  ha scelto di organizzare speciali concerti/momenti pomeridiani in questo straordinario luogo per valorizzare ulteriormente il nostro patrimonio artistico culturale, regalando momenti di spettacolo e raccoglimento al cospetto del Mosè di Michelangelo,  esempio scultoreo di grande maestria e incomparabile bellezza.

Gli appuntamenti sono gratuiti ogni mercoledì alle 15,30.

Basilica di San Pietro in vincoli  Roma - Metro B Cavour

Programmi dettagliati

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Voyerismo e Solitudine

Nel 2014 a Mosca, Serghiei Kirillov, un giovane operaio, si suicida in diretta Skype mentre gli altri utenti lo incitano a compiere il gesto.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Innamorarsi del diavolo

Aborro i tratti di penna… che attingono alle viscere dell’inferno.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Donna: sinonimo di genio e creatività

Non solo Rita Levi di Montalcini o Frida Kahlo, scienziate di fama o celebri artiste:ci sono donne altrettanto geniali ma meno conosciute alle quali dobbiamo comunque  grazie, a cominciare da...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077