Lunedì, 04 Settembre 2017 15:58

Venezia 74. “Tre manifesti a Ebbing. Missouri”, applausi convinti

Scritto da

VENEZIA (nostro inviato) Applauditissimo dalla stampa in Sala Grande “Tre manifesti a Ebbing. Missouri”, film di Martin McDonagh, protagonista la bravissima Nancy Mcdormand che meriterebbe la Coppa Volpi, è un film di genere che, con grande intelligenza, lo destruttura coniugando la capacità di intrattenere con quella di far riflettere.

Diretto con maestria, inizialmente potrebbe sembrare la classica avvincente pellicola che vede un individuo deluso dalla polizia, usare tutti i mezzi a sua disposizione affinché giustizia sia fatta. Narra di una donna (Nancy Mcdormand) che, passato troppo tempo senza trovare il colpevole dello stupro e assassinio della figlia, denuncia il ritardo delle indagini in tre manifesti all’ingresso della cittadina in cui vive, messaggio diretto al capo della polizia. Nel caso viene coinvolto anche il vicecapo, razzista che usa le maniere pesanti, sicché lo scontro tra Mildred e gli agenti si trasforma in una vera e propria escalation di violenza. Il film in alcuni momenti ha battute esilaranti, scene paradossali, tiene alta la suspense come qualsiasi opera di genere ben fatta e interpretata da grandi attori. Il finale, inaspettato, ha una conclusione che la differenzia e la fa volare decisamente più in alto.

E’ questo un ulteriore film americano che aggiunge appeal a Venezia. Pubblico e stampa hanno dimostrato di gradire con prolungati applausi.

  • DATA USCITA: 11 gennaio 2018
  • GENERE: Thriller 
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Martin McDonagh
  • ATTORI: Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Peter Dinklage, John Hawkes, Abbie Cornish, Caleb Landry Jones, Lucas Hedges
  • PAESE: USA
  • DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

ArtVerona. Adriana Polveroni, passione alla direzione

Alle porte dell’apertura di ArtVerona, fiera di arte contemporanea, abbiamo incontrato la neodirettrice

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208