Sabato, 09 Settembre 2017 08:37

Venezia 74. Consegnati i Soundtrack Stars Award, annunciati da Laura Delli Colli i npremi Pasinetti

Scritto da

I PREMI ‘FRANCESCO PASINETTI 2017 AL FILM SORPRESA DEI MANETTI BROS. AMMORE E MALAVITA (Venezia 74), segnalato anche per il cast.

Premi speciali al film di animazione GATTA CENERENTOLA e a NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli, qualità dal linguaggio innovativo anche per il mercato estero.L

IDO DI VENEZIA (nostro inviato) E’ stato consegnato all’interno della 74esima edizione della Mostra internazionale d’Arte Cinematografica il Soundtrack Stars Award a “Ammore e Malavita”, musical dei Mattetti Bros, per la migliore colonna sonora, i cui autori sono Nelson, Pivio e Aldo De Scalzi. Il premio è stato presentato da Laura Delli, che ha presieduto la giuria composta da Stefania Ulivi (Corriere della Sera), Paola Turci (cantautrice), Giuseppe Fantasia (Huffington Post), Antonella Nesi (Adn Kronos). Emozionata la cantante Paola Turci ha affermato come questa sia la sua prima volta a Venezia ed è un’esperienza bellissima.


Ad Andrea Guerra è stato consegnato l’importante Soundtrack Stars Award alla carriera, accolto dalle mani della Delli Colli con emozione. Andrea Guerra ha composto più di 100 colonne sonore, lavorando con registi di fama internazionale, tra i quali: Ettore Scola, Rob Marshall, Terry George, Griffin Dunne, Ferzan Ozpetek, Giuseppe Bertolucci, Gabriele Muccino, Riccardo Milani, Roberto Faenza, Emanuele Crialese.

In qualità di Presidente del sindacato dei cinegiornalisti (SNGCI) Laura Delli Colli ha poi annunciato, con un sorriso ironico: “Il Premio Pasinetti 2017 dei giornalisti cinematografici va al film sorpresa … Ammore e Malavita dei Manetti Bros!”. Risate e battimani tra il pubblico. “Al quale film – ha proseguito la Delli Colli - va anche il riconoscimento tradizionalmente riservato agli attori, per il cast dei protagonisti Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso, Raiz, Franco Ricciardi, Antonio Buonomo”.

Quindi la Delli Colli ha reso pubblici tutti i Pasinetti: “Nel segno dell’attenzione alle nuove proposte i Giornalisti Cinematografici SNGCI hanno assegnato Premi speciali, tra i film italiani presentati alla Mostra, a due titoli interessanti non solo per la qualità artistica ma anche per l’operazione produttiva:”Gatta Cenerentola” e “Nico, 1988” di Susanna Nicchiarelli.

“In una Mostra che ha confermato in tutte le sue sezioni più che la promessa di una ‘nouvelle vague’ il tentativo, non sempre riuscito ma interessante, di una ricerca di nuovi linguaggi, i Giornalisti sottolineano con queste scelte – ha spiegato Laura Delli Colli - il desiderio del cinema italiano di cercare un respiro anche internazionalmente più ampio. Una tendenza che Venezia ha dimostrato soprattutto con le proposte in concorso”.

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077