Giovedì, 13 Giugno 2019 09:30

Letterature 2019. Il 13 giugno i vincitori del Formentor e i finalisti dello Strega

Scritto da
Mircea Cartarescu  Mircea Cartarescu

ROMA - Sarà la quarta serata in compagnia della diciottesima edizione di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma, quella che si prepara ad ospitare la Basilica di Massenzio all’interno del Foro Romano.

Giovedì 13 giugno alle ore 21 si succederanno sul palco della manifestazione i vincitori delle ultime due edizioni del Premio Formentor de las letras MIRCEA CĂRTĂRESCU (2018) e ALBERTO MANGUEL (2017), seguiti in chiusura dalla presentazione al pubblico dei 5 FINALISTI DEL PREMIO STREGA 2019. La serata dal titolo Ogni premio è un’isola vedrà, come di consueto, gli autori presentare al pubblico testi inediti dedicati al tema portante del festival “Il domani dei classici. Quand’è che un testo contemporaneo si dà come classico?”. Lo scrittore rumeno Mircea Cărtărescu, che aprirà l’evento, leggerà il suo brano dal titolo Classico è ciò che si può amare mentre l’argentino Manguel proporrà alla platea uno scritto intitolato Il futuro dei classici.

Chiuderanno i 5 finalisti dello Strega, presentati al pubblico di Massenzio a 24 ore di distanza dall’annuncio ufficiale. A fare da colonna sonora di questa serata sarà ancora una volta il pianoforte, questa volta suonato dal musicista Rocco De Rosa.

In caso di pioggia l'evento si svolgerà al Teatro Eliseo in via Nazionale, 183

L’edizione 2019 di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma è curata dall’Istituzione Biblioteche di Roma, promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

Il programma di otto serate con gli autori, che si svolge alla Basilica di Massenzio dal 4 al 27 giugno 2019,  è ideato e diretto da Maria Ida Gaeta con la regia di Fabrizio Arcuri.

BIO AUTORI

MIRCEA CĂRTĂRESCU

Nato a Bucarest nel 1956, è considerato uno dei più interessanti e raffinati scrittori dell’Est Europa e il più importante autore romeno contemporaneo. I suoi libri sono tradotti nelle maggiori lingue europee. In Italia Voland ha pubblicato, oltre alla celebre trilogia Abbacinante, i romanzi Travesti (2000), Perché amiamo le donne (2009) e Nostalgia (2012, vincitore del Premio Acerbi). Nel 2018 vince il premio Formentor alla carriera.

ROBERTO ALAJMO

Scrittore, saggista, traduttore e critico letterario è nato nel 1948 in Argentina ma ha vissuto in molti paesi del mondo, ricevendo premi e riconoscimenti. Pensatore eclettico, ha scritto numerosi saggi tra cui Una storia della lettura (Mondadori, 1998), Diario di un lettore (Archinto, 2006), Una storia naturale della curiosità (Feltrinelli, 2015), il memoir Con Borges (Adelphi, 2005) e vari romanzi tra cui Stevenson sotto le palme (2007), L’amante puntiglioso (2009) e Il ritorno (2010) per Nottetempo, Tutti gli uomini sono bugiardi (Feltrinelli, 2010). Per Einaudi ha pubblicato nel 2018 Vivere con i libri. Un'elegia e dieci digressioni.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Il passato è nei sogni

Il passato non passa ci si inciampa sempre.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Amore Illusione

L’amore illusione... possederlo farlo nostro!

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]