Lunedì, 29 Luglio 2019 12:29

Venezia 76.“Emilio Vedova. Dalla parte del naufragio”, un docufilm biografico sul grande pittore

Scritto da

VENEZIA - Emilio Vedova, nato a Venezia nel 1919 e ivi scomparso nel 2006, iniziò a lavorare in fabbrica, presso un fotografo e un decoratore.

Iniziò a creare da autodidatta grazie all’amore per la pittura. Tra la seconda metà degli anni trenta e i primi quaranta, si confrontò con quella sperimentazione e ricerca che portò avanti per la vita. A Firenze frequentò una libera scuola di nudo ed entrò in contatto con gli ambienti antifascisti. Tra il 1942-1943 conobbe la fondazione Corrente e collaborò con Renato Guttuso e Renato Birolli. Partecipò alla resistenza fino a rimanere ferito in un rastrellamento. La Biennale di Venezia dedicò a lui una sala intera nel 1952, periodo che vide il passaggio dal geometrismo schematico alla spontaneità del segno, delle linee spezzate e dei fendenti.

Presentato nel programma delle Giornate degli Autori, in occasione della 76. Mostra internazionale d'arte cinematografica, “ Emilio Vedova. Dalla parte del naufragio” è un docu-film biografico sul grande pittore. Prodotto dalla Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, diretto da Tomaso Pessina, con lo straordinario apporto di Toni Servillo, che legge e interpreta “Emilio Vedova, Pagine di Diario” pubblicate da Vedova stesso agli inizi degli anni Sessanta. Gli scritti di Emilio Vedova raccontano l’artista, le sue gestazioni creative, sullo sfondo della società in cui è vissuto: il fascismo, la lotta partigiana, il dopoguerra, la società post-agricola, le correnti pittoriche, le correnti artistiche d’avanguardia. L’archivio della Fondazione Vedova offre al pubblico preziosi documenti inediti e il docu-film è arricchito d’interviste di persone che lo conobbero bene: Alfredo Bianchini, presidente della Fondazione Emilio Vedova, la compagna di vita Annabianca, Germano Celant, Karole Vail, direttrice della Guggenheim Foundation e nipote di Peggy a Fabrizio Gazzarri, storico collaboratore di Vedova, fino a Georg Baselitz, grande pittore tedesco e amico di Vedova.

Emilio Vedova. Dalla Parte del naufragio

Con Toni Servillo

Regia di Tomaso Pessina

Documentario Italia 2019

Minuti 68

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]