Mercoledì, 20 Novembre 2019 09:21

Sala Umberto. Musica classica la domenica mattina 24 novembre – 5 aprile

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Si rinnova anche quest’anno il ciclo di appuntamenti di Domenica Classica, composto da cinque matinée domenicali di musica classica e cameristica, sotto la direzione artistica del Maestro Lorenzo Porta del Lungo.

Dopo il primo appuntamento inaugurale, domenica 24 novembre, con la musica barocca di Stradella, sono previsti concerti con musiche di MozartBrahmsMendelssohnSchumannCouperinBachHaydn e Ravel.

La rassegna, che si concluderà il 5 aprile 2020, ha l’obiettivo di animare la domenica mattina romana di concerti, di diffondere la cultura musicale a un pubblico eterogeneo e di stimolare l'approfondimento della conoscenza della storia della musica.

Domenica 24 novembre alle ore 11, primo appuntamento della nuova stagione di Domenica Classica al Teatro Sala Umberto di Roma con il concerto dell’ensemble Mare Nostrum dal titolo “Amor di Roma”: un viaggio sentimentale nella Roma del ‘600 con le musiche di Alessandro Stradella.

Si prosegue, domenica 26 gennaio 2020 con il concerto dal titolo “Mozart: musica da camera per virtuosi”, che avrà in repertorio il quartetto con pianoforte in Sol min. n°1 K 478 e il Quintetto in la maggiore per clarinetto, K 581, eseguiti dall’Ensamble Alauda quartet.

Parlerà del sogno e del desiderio, invece, il terzo appuntamento di domenica 23 febbraio dal titolo Amami di nuovo!” con musiche di Felix Mendelssohn e Johannes Brahms. Il Duokeira piano duo eseguirà l’Ouverture del Sogno di una notte di mezza estate, nella complessa trascrizione per pianoforte a 4 mani e il Liebeslieder-Walzer, raro esempio di Hausmusik, musica da eseguire in casa, scritta per coro e strumento.

Domenica 15 marzo, il baritono Furio Zanasi e il mastro Lorenzo Porte del Lungo al pianoforte eseguiranno musiche i Lieder di Robert Schumann nel concerto “L’Amore del canto del poeta”.

Il recital “Ravel volta la pagina della storia” di domenica 5 aprile, chiude la stagione di Domenica Classica. In questo ultimo concerto, il maestro Lorenzo Porta del Lungo eseguirà non solo la suite di sei pezzi per pianoforte Tombeau de Couperin, ma anche musiche di Couperin, Bach e Haydn

L’Associazione Suono e Immagine che, come Onlus opera dal 2009, ha come scopo esclusivo il perseguimento di finalità di solidarietà sociale, utilizzando la cultura artistica in tutte le sue forme espressive. L’Associazione nasce per volontà e a seguito della ricerca artistica in campo musicale condotta dal suo Presidente, il Maestro Lorenzo Porta Del Lungo.

E’ emersa quindi l’esigenza di costituire un’associazione di promozione sociale, che ha l’intento di promuovere la diffusione della musica, della cultura e dell’arte, sia attraverso iniziative artistico-culturali che di formazione, prevenzione e recupero nei campi socio-sanitario, psicologico, pedagogico, ambientale ed ecologico.

Per la stagione 2019-2020 propone in collaborazione con la Sala Umberto e la direzione artistica del Mo Porta del Lungo, un programma di 5 appuntamenti. L’associazione offrirà approfondimenti sui compositori e sulle musiche previste nel programma a studenti ed insegnanti con il fine di stimolarne la partecipazione ai concerti della domenica mattina a Teatro.

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Terra poesia dei sensi

Ogni angolo di terra è poesia per gli occhi.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]