Domenica, 16 Febbraio 2020 09:54

GO-DEX Quartet, un progetto dedicato a Dexter Gordon

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA – Disco interamente dedicato a Dexter Gordon (1923 -1990), uno dei caposcuola del sassofono jazz di tutti i tempi. Forse non fu un innovatore alla stregua di Parker o di Coltrane, ma ha lasciato tracce evidenti nella sintassi musicale di molti dei sassofonisti sia contemporanei sia dell’epoca “mainstream”.

Il Go-Dex Quartet vede Paolo Cintio al piano, Leonardo De Rose al contrabbasso, Pasquale Innarella al sax e Giampiero Silvestri alla batteria. “Era da tempo che pensavo a un progetto su Dexter Gordon; la formazione e il CD - prosegue Innarella - nascono dalla mia passione per il grande interprete e dalla  constatazione che le sue composizioni sono in generale poco riprese o interpretate;  penso sia un peccato. Il trentennale della scomparsa mi è sembrato il momento giusto per una sua rilettura”. Nel 2019 la formazione prende corpo con una scelta mirata dei componenti del quartetto, ciascuno dei quali portatore di esperienze musicali legate anche alla sperimentazione e al jazz contemporaneo. Ciò che ne scaturisce è un gruppo solido e originale. “La formazione  -  racconta Pasquale Innarella - parte proprio dalle esperienze live che peraltro sono quelle che preferisco in assoluto”. 33333.jpg

Durante questo lavoro il gruppo acquisisce una propria maturità, per poi di approdare in studio con un carattere e una forma musicale propri e dai contorni ben definiti. Non è un caso caso che i singoli brani, distribuiti da Aut Records, siano stati registrati esclusivamente in presa diretta.  A trent’anni esatti dalla scomparsa di Dexter Gordon, le singole tracce del GO-DEX, presentano al pubblico una profonda e bella rilettura della produzione di Gordon. Composizioni che provengono da un passato esso stesso pluridecennale. Come un incipit, l’introduzione della prima traccia ricorda a tutti che di acqua sotto ai ponti del jazz ne è corsa molta e i paesaggi musicali non sono più gli stessi. Così è proprio il carico di esperienze di Innarella, di Cintio, di De Rose e di Silvestri che danno carattere al progetto. Non che il quartetto non conceda spazi a sonorità più tradizionali; queste però vengono volutamente e oculatamente intrecciate col vissuto musicale di ciascuno. Il risultato è una tessitura che conduce l’ascoltatore da atmosfere moderne e meno ortodosse ad atmosfere jazz più tradizionali, con una “prassi” di lettura ed una continuità musicale sfumata, a volte impercettibile. 

Go-Dex Quartet VIDEO 1

Dexter Gordon VIDEO 2

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

Le scuole sono chiuse, ma le storie non hanno confini. Le storie viaggiano anche a distanza e a volte contagiano chi le ascolta con un’emozione, una riflessione, un insegnamento.

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]