Martedì, 07 Agosto 2012 13:20

Fotografia. “Meraviglie dai mari del mondo” di Alberto Muro Pelliconi

Scritto da

ROMA - Un successo di pubblico e critica: oltre 8mila visitatori, fra studiosi e curiosi delle creature marine, hanno ammirato fino ad oggi gli 80 scatti di Alberto Muro Pelliconi.


E’ quindi prorogata al 9 settembre la mostra fotografica “Dai più piccoli ai più grandi. Meraviglie dai mari del mondo”, ospitata al Museo Civico di Zoologia dall’11 maggio e promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, con i servizi museali di Zètema.
Catturare il mare con un dito. Un’immersione nel blu per scoprire dalle più piccole alle più grandi straordinarie creature incontrate nei suoi viaggi attraverso le barriere coralline dei mari di tutto il mondo. Questo in sintesi il messaggio dell’esposizione di Pelliconi, fotografo di fama internazionale, conosciuto anche come “l'artista del mare", che rimanda attraverso la magia delle immagini a storie fantastiche rubate nei fondali della Polinesia, dei Caraibi, dell’Oceano Atlantico. Ma anche tanto Mediterraneo. Il polipetto ad anelli blu, mortale per l’uomo dopo appena 3 minuti dal suo morso, o l’incontro in Papua Nuova Guinea con un cucciolo di coccodrillo di circa 2 metri e mezzo che vive lungo le mangrovie, o il coccodrillo a mezz’acqua, la canoa con i bambini che si avvicina e che sembra venga sollevata dal muso dell’animale.

Ancora quaranta giorni per godere gli zoom subacquei di Pelliconi lungo gli ambienti incantati del Museo Civico di Zoologia.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]