Martedì, 06 Marzo 2012 15:08

28 Romacomics. La più antica fiera del fumetto

Scritto da

ROMA - Fate i Cosplay, non fate la Guerra!  Neanche il derby ha fermato i fumetti. Chiude con quasi 23.000 spettatori e tanto entusiasmo la ventottesima edizione di Romacomics and Games –la seconda al Palalottomatica-, la più antica fiera romana del fumetto che anche quest’anno ha unito in una tre giorni ricca di eventi tutti gli appassionati di fumetti, musica e vinili, cartoon, anime e chi più ne ha più ne metta.


Al grido di “fate i cosplay, non fate la guerra” il fiume colorato e gioioso ha invaso il Palalottomatica confermando il Romacomics and games come uno degli appuntamenti più attesi e partecipati dell’anno.“Quella di passare da contesti più raccolti, alla sede del Palalottomatica è stata una sfida senza sponsor” spiega Paolo Puccini, direttore artistico di Romacomics and Games “resa possibile da tutta l’attività culturale che svolge l’Associazione k1995, con l’organizzazione di manifestazioni simili in tutta Italia, e grazie alla collaborazione di Satyrnet realtà romana che gestisce eventi culturali, concerti e iniziative”.Anche quest’anno la proposta si è dimostrata vincente con un seguito di pubblico che ha visto in prima linea bambini, adolescenti, ma anche adulti e famiglie.


“Il fumetto abbraccia ogni fascia d’età” continua Paolo Puccini “Oggi esistono diverse categorie di lettori che vanno dall’adolescente all’anziano pignolo, così mentre per i giovani ci sono le avventure che arrivano dal Sol Levante per seconda terza e quarta età vince il fumetto avventuroso a volte un po’ horror, a volte anche sexy”.
E insieme ai fumetti, non sono mancati Cosplayers provenienti da tutta Italia. Adulti e bambini vestiti come personaggi dei cartoni che impersonano e danno vita fisicamente ai loro eroi.La tendenza Cosplay omaggia il Giappone, ma è anche un modo sano per avvicinarsi a una cultura diversa e, soprattutto, sviluppare un’arte creativa e artigianale. I costumi cosplayer infatti, sono confezionati a mano e ognuno è tenuto a lavorare sul suo costruendolo e adattandolo al personaggio preferito e alle sue caratteristiche. Con il Romacomics l'appuntamento è già rinnovato per marzo 2013.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]