Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

La casa editrice Sellerio pubblica in Italia per la prima volta “Albert Savarus”, bellissimo feuilleton di Honoré de Balzac, edito nel 1842 inizialmente a puntate sul “Siècle” e poco dopo nel primo volume della “Commedia umana”.

“La figlia di Eva” – questo il titolo che dà Faligi editore al racconto di Honoré de Balzac, altri lo individuano come “Una figlia di Eva” – è la storia dell’educazione di due sorelle Marie-Angelique e Marie-Eugénie, vissute nell’ambiente altolocato di Parigi agli inizi del diciannovesimo secolo.

Scritto nel 1876 “Il primo Ministro” di Anthony Trollope è un affresco della classe dirigente dell’epoca vittoriana, descritta nella completezza dell’immagine privata, che affonda in uno scavo psicologico che connota aspetti ancora oggi riscontrabili in molti individui al potere. 

“Separati ma non troppo” è la traduzione italiana del più azzeccato titolo francese “Sous Le Même Toit” (Sotto lo stesso tetto) della commedia diretta da Dominique Farrugia.

ROMA – Otto sezioni, alcune delle quali hanno oggetti di rarissima concretezza eppure si potrebbero toccare perché non hanno un vetro divisorio. Ma una sorta di rispetto ferma la nostra mano perché il passato appare talmente vicino e prezioso che sfiorarlo diventa sacrilego: è l’esposizione in corso ai Musei Capitolini “La Roma dei Re.

ROMAE’ stato presentato a Roma il programma della 75ma edizione della Mostra internazionale del cinema di Venezia: qualcuno già sostiene, anche se è presto per dirlo, sia migliore di quello dell’ultima Cannes, ricco di grandi star e di opere di media fattura.

ROMA – Prima di presentare i film della 33ma Settimana della Critica – che avrà luogo durante la 75ma edizione della Mostra di Venezia dal 29 agosto all’8 settembre - Giona Nazzaro ha spiegato il perché di due immagini sullo schermo alle spalle: quella di Oleg Sencov e Kirill Serebrennikov. 

Eduard Limonov, pseudonimo di Eduard Veniaminovich Savenko, è uno scrittore e politico russo, dalla personalità tanto complessa da essersi guadagnato in vita una biografia di Emmanuel Carrère, nella quale lui non si riconosce.

ROMA – Si dichiara apolitico, raccogliendo l’adesione nazionale di operatori culturali e figure professionali dell’intero spettacolo per sostenere la necessità di riconsiderare la materia dei contributi del FUS in una prospettiva democratica, sottraendola a giudizi discrezionali che contribuiscono a un regime di concorrenza sleale tra gli appartenenti allo stesso sistema.

Il premio Oscar Nicolas Cage interpreta Gary Faulkner, personaggio reale che ha lui stesso suggerito Cage quale protagonista, nella vicenda incredibile ma accaduta, narrata dal film “Io, Dio e Bin Laden”, diretto da Larry Charles, con aggiunta di pindarici voli simbolici.  Per essere Gary Faulkner, Nicolas Cage ha messo su peso, si è fatto invecchiare, crescere barba e capelli, diventati canuti, e porta occhiali da vista.

Pagina 1 di 114

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Musica. Note fuori le righe

Musica classica: protagonista il madrigale erotico. "Si che io vorrei morir…

Scrivere di morte fa sempre attualità, specialmente in questi giorni dove tutti fanno a gara nel misurarsi in sentimenti di umanità senza confini.  La notizia veloce e bombarola che piace...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

NanoInnovation: a Roma si confrontano i massimi esponenti delle nanotecnologie

La terza edizione dall’11 al 14 settembre presso la sede della Facoltà di ingegneria Civile e Industriale di Sapienza Università di Roma

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

A Roma “The future flows”, terza riunione nazionale ISCCA

La Terza Riunione Nazionale la Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare (ISCCA) sarà ospitata quest’anno a Novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077