Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

LONDRA - Dissolvenza delle nozze del secolo, mentre negli spettatori rimane il desiderio di guardare dal buco della serratura. Al termine della cerimonia nuziale c’è stato un party, organizzato dal fratello dello sposo - quel principe Harry che il gossip ha voluto mettere alle costole della sexy cognatina Pippa:  non è un gioco di parole – e i media, interpreti e messaggeri dei sentimenti popolari, si chiedono che cosa mai avranno bevuto le nostre altezze reali.  Il “Crack Baby”, azzardano, composto da vodka, champagne, succo di passiflora e Chambord; anche se Kate, la sposina, si sarebbe limitata alla Coca Cola con Jack Daniel’s.

Venerdì, 29 Aprile 2011 14:13

William e Kate. Tre metri sopra lo strascico

LONDRA - Una delle fiabe più antiche e popolari del mondo è quella di Cenerentola. Alcuni dicono originaria della Cina, altri dell’ Egitto. Noi conosciamo la versione di Charles Perrault, scrittore francese vissuto tra il 1628 e il 1703. Racconta di una ragazza relegata a un ruolo di subordine che cambia la sua vita quando, per incanto, un principe azzurro si innamora di lei.

VENEZIA  - L’abbiamo molto amato per Black Swan, bellissimo noir che coniuga melodramma,  erotismo, classe e originalità: dunque che Darren Aronosfky presieda la Giuria Internazionale  della 68ma Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto-10 settembre 2011), non è notizia che lasci indifferente il grande pubblico.

ROMA - Gli ascari – in arabo ascar vuol dire soldato - erano militari indigeni dell'Africa Orientale Italiana, componevano il Regio Corpo Truppe Coloniali, le nostre forze coloniali africane, uomini oggi quasi del tutto scomparsi.

ROMA - Il Sala Umberto è gremito di adolescenti venuti ad assistere allo spettacolo ideato a Roma nell’ambito di Wefree – Dipende da noi -  progetto nazionale di prevenzione della tossicodipendenza, nel quale la comunità di San Patrignano punta sul teatro per combattere il disagio che porta alle droghe.

ROMA - “Volevo fare un film che non dicesse le stesse cose degli altri, un film diverso” – così stamane in conferenza stampa Nanni Moretti che, come il Papa protagonista del suo lungometraggio, sembrava non avere risposte ultime, certezze rassicuranti. Sul significato della sua opera e le molte interpretazioni cui si presta, il regista ha lasciato libero chi voglia intendere.

ROMA - “Sciagurate siamo noi donne a portare il peso della guerra, partoriamo i nostri figli e li mandiamo a fare i soldati!”.  Così Iaia Forte in Lisistrata,  colei che per spingere gli uomini a interrompere il conflitto del Peloponneso, convince le altre ateniesi a fare lo sciopero del sesso.

ROMA - Hamid Barole Abdu  è un poeta e scrittore eritreo,  emigrato in Italia nel 1974. A Modena,  ha lavorato come operatore psichiatrico ed esperto interculturale. Ha realizzato diversi progetti di ricerca e studi sul fenomeno immigratorio. Il suo primo libro di poesie Akhria - io sradicato poeta per fame, edito nel 1996, ha ottenuto molti consensi dalla critica. I testi in esso contenuti sono stati utilizzati per la realizzazione di due spettacoli teatrali.

ROMA - Palcoscenico luminoso, appare la suite di un hotel  che potrebbe collocarsi in qualsiasi nazione ricca. L’elegante Linda (Denny Mendez) abita lì e introduce il pubblico alla storia di “Addio al nubilato”: da quel momento gli spettatori ridono e applaudono senza fermarsi. 

ROMA - Sul palco le brave Elisabetta Carta, Nunzia Greco, Loredana Martinez, Carmen Onorati, si muovono in una scenografia minimal di veli azzurri che racchiudono il perimetro dell’ anima.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]