Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

ROMA – E’ difficile che uno spettacolo teatrale riesca a riprodurre l’attrattiva che può avere una storia nata per il cinema, perché quest’ultimo ha spazi e movimenti più ampi.

ROMA – Presentata alla Casa del Cinema la serie TV “Non mentire” che andrà in onda in sei episodi da 50’ per le prime tre serate, a partire dal 17 febbraio su Canale 5. Riadattamento della fiction inglese "Liar" è ambientata a Torino e vede protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano, con la regia di Gianluca Maria Tavarelli. 

ROMA – Il teatro Argentina con “La tragedia del vendicatore” mette insieme un ensemble di fuori classe: Declan Donnellan, regista Leone d’oro 2016 alla carriera per il teatro; un classico di Thomas Middleton, autore inglese del ‘600 tradotto da Stefano Massini; un cast affiatato di quattordici attori, l’equivalente di una folla sulla scena; l’affascinante scenografia con squarci del Tiziano, Mantegna e Piero della Francesca in contrasto con costumi contemporanei a firma Nick Ormerod e la musica ad hoc, originale e intrigante di Claudio Misiti. Il pubblico ha risposto con applausi inequivocabili.

ROMA – “Rosa Luxemburg” in tedesco Die Geduld Der Rosa, letteralmente La pazienza di Rosa, è un film del 1986 di Margarethe Von Trotta, premiato in Germania quale miglior film dell’anno e al 39mo festival di Cannes per la migliore interpretazione dell’attrice protagonista Barbara Sukowa.

ROMA – Arriva nella capitale dal 5 al 10 febbraio al Teatro Olimpico il rifacimento di un’opera cult : Valeria Belleudi sarà in “Flashdance il musical” la nuova Alex Owens, l’operaia che nel mitico film del 1983 con Jennifer Beals diretto da Adrian Lyne sognava di diventare ballerina.

E’ stato presentato a Roma “Mathera L’ascolto dei sassi”, documentario d’arte che sarà in sala il 21, 22 e 23 gennaio. Narra la storia della rinascita di un agglomerato molto singolare: scelta come capitale europea della cultura 2019 Matera, capoluogo dell’omonima provincia e seconda città per popolazione della Basilicata, è conosciuta in tutto il mondo per gli storici rioni Sassi, che fanno di lei una delle realtà ancora abitate più antiche al mondo.

ROMA – “C’è sempre un’altra possibilità”, con protagonisti noti quali Rita Forte e Pietro Longhi, è una commedia di Sam Bobrick sulla complessità sado-maso dei rapporti amorosi, in una contemporaneità che sempre più tende all’individualismo.

La scrittrice, autrice, regista e attrice, Giorgia Würth, dopo aver conosciuto Sandra Milo in tournée nello spettacolo “100mq”, le ha dedicato il film documentario “Salvatrice – Sandra Milo si racconta”: Salvatrice Elena Greco è il vero nome della musa felliniana a noi nota con il nome d’arte.

ROMA – Basti un accenno alla trama di “Miseria e nobiltà”, perché essa è una delle commedie di maggior successo di Eduardo Scarpetta che la scrisse nel 1887, il cinema la ripropose nel 1954 in un film di Mario Mattoli con Totò e Sofia Loren, e ora calca le scene del teatro Eliseo diretta da Luciano Melchionna, con adattamento drammaturgico firmato da Melchionna e Lello Arena, quest’ultimo nei panni del protagonista Felice Sciosciammocca.

Pubblicato nel 1915 “Of human bondage”, in italiano Schiavo d’amore, di William Somerset Maugham, è uno di quei grandi e corposi romanzi che si leggono e si leggeranno sempre perché in esso troviamo, oltre al fascino narrativo, un’indagine profonda sulla misteriosa complessità dei legami d’amore.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]