Roberto Bertoni

Roberto Bertoni

Shakira, Michelle Hunziker e Gabriella Pession hanno varie cose in comune: la grande bellezza che le caratterizza, la notorietà di cui godono e, anche se non è molto cortese rivelare l'età di tre signore, i quarant'anni che hanno festeggiato in questi mesi.  

Quanta tristezza in questo calcio contemporaneo, ora che le pay-tv la fanno da padrone e non c'è più alcuno spazio per l'immaginazione di quel racconto esaltante che proveniva dai vecchi apparecchi radiofonici!

Martedì, 31 Ottobre 2017 23:02

Juventus: un sogno che viene da lontano

Centovent'anni: auguroni, immarcescibile Juventus! Centovent'anni di sogni e di vittorie, centovent'anni da protagonista assoluta del calcio italiano, centovent'anni che arrivano al termine di un anno solare in cui, al netto della sconfitta di Cardiff e del neo di inizio stagione contro la Lazio in Supercoppa italiana, la squadra è stata protagonista di una cavalcata straordinaria, conquistando il sesto scudetto consecutivo, superando così il record stabilito dalla Juve del quinquennio d'oro, vincendo la terza Coppa Italia di fila, la dodicesima in totale, ed esibendo un gioco corale e delle individualità di altissimo livello. 

Lunedì, 30 Ottobre 2017 16:41

Renato Curi e la morte nel calcio

Prima di lui c'era stata la tragedia di Giuliano Taccola, l'attaccante della Roma morto per un arresto cardiaco negli spogliatoi dell'Amsicora di Cagliari il 16 marzo 1969. Dopo di lui ci sono stati altri casi eclatanti, come quello del camerunese Marc-Vivien Foé, dell'ungherese Miklós Fehér, dello spagnolo Antonio Puerta e del nostro Piermario Morosini. Fatto sta che il dramma di Renato Curi, accasciatosi sul terreno di gioco di Pian di Massiano durante un Perugia-Juventus di quarant'anni fa, segnò lo spartiacque in questa speciale categoria delle vicende sportive.  

Domenica, 29 Ottobre 2017 21:15

Maradona: come lui nessuno mai

Diego Armando Maradona, al pari di Pelé, Di Stefano, Best e Cruijff, non è stato solo un calciatore: è stato il calcio in persona. 

Trent'anni dalla scomparsa del partigiano Giulio Bolaffi, il signore dei francobolli, un garbato gentiluomo torinese che molto si è battuto per l'Italia e per la sua dignità. Trent'anni senza uno dei simboli e dei protagonisti della Resistenza, senza un appassionato della vita, senza un indefesso costruttore di meraviglia, senza una personalità animata da quel senso della giustizia proprio di una certa aristocrazia cresciuta a ridosso delle Alpi che annoverava fra i suoi massimi interpreti anche il coetaneo Olivetti. 

Martedì, 17 Ottobre 2017 10:38

Dall'Austria un allarme da non sottovalutare

Chiunque conosca la biografia di Hitler sa che il futuro Führer non era tedesco bensì austriaco e sa anche che se c'erano due paesi in cui l'antisemitismo la faceva da padrone, questi erano Francia e Austria.

Domenica, 15 Ottobre 2017 18:10

Gigi Meroni: il campione bohémien

Cinquant'anni fa ci lasciava, in circostanze tragiche e grottesche, il comasco Gigi Meroni

Sabato, 14 Ottobre 2017 10:23

David Trezeguet e la Francia bianconera

Con la sua classe purissima e il suo talento cristallino, David Trezeguet non fece altro che rinnovare una tradizione calcistica di altissimo livello, ossia il rapporto privilegiato fra la Francia e i colori bianconeri. E se "Le Roi" Platini è fuori dalla portata di chiunque, e Zidane diciamo pure, è bene ricordare che "Trezegol", come venne affettuosamente ribattezzato dai tifosi di Madama, venne dopo Deschamps, Combin e Henry e in contemporanea con campioni del calibro di Thuram e Vieira; senza dimenticare, negli anni successivi, Paul Pogba e ora Blaise Matuidi. 

Venerdì, 13 Ottobre 2017 12:20

Thomas Sankara e la profezia dell'Africa

Di Thomas Sankara, della sua storia e del suo esempio rivoluzionario si tende a parlare sempre troppo poco.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077