Roberto Bertoni

Roberto Bertoni

Sabato, 22 Luglio 2017 09:58

La Roma: core de 'sta città

E son novanta, cara Roma, "core" e anima di una città che, da alcuni anni, sta attraversando uno dei momenti peggiori della sua storia millenaria.  Novant'anni di Roma calcistica, novant'anni di campioni e di emozioni, novant'anni di un tifo caldo, passionale, unico, innamorato di un sogno e di un'idea più che di una prospettiva concreta, in quanto le vittorie della squadra giallorossa sono sempre state sporadiche e quasi mai hanno varcato i confini nazionali.  

Venerdì, 21 Luglio 2017 19:16

La Roma: core de 'sta città

E son novanta, cara Roma, "core" e anima di una città che, da alcuni anni, sta attraversando uno dei momenti peggiori della sua storia millenaria. 

Mercoledì, 19 Luglio 2017 15:13

Checco Zalone: il nuovo principe della risata

Ha da poco compiuto quarant'anni, è un uomo all'apice della carriera e del successo, convinto dei propri mezzi e straordinariamente sicuro di sé: parliamo di Luca Pasquale Medici, meglio conosciuto come Checco Zalone.

Lunedì, 17 Luglio 2017 11:17

Roger Federer e l'eternità del mito

Non sappiamo se dopo quest'ennesimo trionfo Roger Federer, a quasi trentasei anni, abbia preso in considerazione, almeno per un istante, l'idea di ritirarsi. Non sappiamo cosa gli sia passato per la testa in quel momento, anche se le sue lacrime non danno adito a dubbi sulla solidità dei valori di un uomo, prim'ancora che di un campione, che con l'ottavo titolo conquistato a Wimbledon entra di diritto nella leggenda del tennis e dello sport.  

Ci manca Gianni Versace, ci mancano il suo estro, la sua genialità, le sue creazioni straordinarie, i rapporti umani che era capace di instaurare con le sue modelle e il suo coraggio nel dichiararsi apertamente omosessuale in una stagione nella quale questo avrebbe potuto causargli non poche discriminazioni.  

Martedì, 11 Luglio 2017 13:23

Il Mundial: la nostra favola immortale

Abbiamo da poco ricordato il Mondiale vinto in Germania contro tutto e tutti, a cominciare dai pronostici, e per carità: guai a chi scrive che l'impresa dei ragazzi di Lippi sia stata inferiore a quella degli eroi indimenticabili di Bearzot, solo perché l'Australia e l'Ucraina non sono neanche paragonabili alla magna Argentina di Maradona o al sublime Brasile di Zico e compagni.

Sessant'anni dalla nascita di quel mito italiano chiamato Cinquecento che, sei decenni dopo, continua a circolare sulle nostre strade, pur avendo assunto forme più moderne e adeguate alla realtà contemporanea.  Sessant'anni dal gioiello disegnato da Dante Giacosa, già autore, su esplicita richiesta di Mussolini, della Topolino, ossia l'antesignana della macchinetta che ha carrozzato e messo, di fatto, le ali all'Italia.  

E così la solita Germania, solida, combattiva, coesa e capace come poche altre squadre di fare fronte comune nei momenti decisivi, si è portata a casa il secondo Europeo Under 21 della sua storia, battendo 1 a 0 in finale la strabiliante Spagna degli Asensio, dei Saúl e dei Bellerín.

Venerdì, 30 Giugno 2017 11:53

Carnera: idolo di un'Italia ingenua

Era un figlio della fame e della guerra, di tempi in cui un povero cristo nelle sue condizioni familiari faceva fatica persino a mettere insieme il pranzo con la cena. Aveva unicamente la forza a sua disposizione, una stazza fisica imponente e dei colpi devastanti che ne fecero prima un'attrattiva da circo e poi un dominatore del ring sulle due sponde dell'Atlantico.  

È stato, per circa vent'anni, l'orgoglio della Sardegna e ora che compie sessant'anni si fa davvero fatica ad immaginare Pietro Paolo Virdis seduto dietro il bancone della sua enoteca di qualità in quel di Milano.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Voyerismo e Solitudine

Nel 2014 a Mosca, Serghiei Kirillov, un giovane operaio, si suicida in diretta Skype mentre gli altri utenti lo incitano a compiere il gesto.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Innamorarsi del diavolo

Aborro i tratti di penna… che attingono alle viscere dell’inferno.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Donna: sinonimo di genio e creatività

Non solo Rita Levi di Montalcini o Frida Kahlo, scienziate di fama o celebri artiste:ci sono donne altrettanto geniali ma meno conosciute alle quali dobbiamo comunque  grazie, a cominciare da...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077