Giovedì, 14 Marzo 2013 14:43

The Cuban Wives. Première Canadese

Scritto da

VANCOUVER - The Cuban Wives sarà l'evento speciale del prossimo Vancouver International Film Festival 4 Peace (16-18 Marzo) e sarà proiettato sabato 16 marzo alle ore 20.30 al Britannia Community Center Auditorium" di Vancouver.

Il documentario di Alberto Antonio Dandolo ricostruisce la vicenda drammatica dei cinque cubani detenuti ormai da 14 anni negli USA sotto l’accusa – da loro sempre respinta – di attività antiamericane.   The Cuban Wives, unico film italiano selezionato, chiuderà il pannel "The new era of war & occupation" affrontando la questione media e terrorismo. Il documentario sarà introdotto via Skype dal regista Alberto Antonio Dandolo.

Il festival cinematografico di Vancouver, nato come protesta alla guerra statunitense in Iraq, giunge quest'anno alla sua decima edizione e al centro dell'evento le conseguenze dei conflitti, delle occupazioni e la resistenza delle popolazioni costrette a vivere sotto l'assedio militare.

Tra gli altri film in cartellone il candidato all'Oscar  "5 Broken Cameras" e la retrospettiva sulla documentarista Alais Obomsawin.  In programma anche un focus sulla Libia, la Siria e l'Iran.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]