Mercoledì, 02 Marzo 2016 20:05

Napoli. Teatro Palapartenope dona 400 biglietti ai ragazzi delle case famiglia

Scritto da

NAPOLI - In occasione del musical della Compagnia della Rancia “Grease” in programma il 9 Marzo alle 21.00, il Teatro Palapartenope, darà l’opportunità di assistere gratuitamente alla replica del musical a 400 bimbi e ragazzi dai 10 ai 17 anni ospitati presso case famiglia, o che frequentano il Servizio Educativa Territoriale del Comune di Napoli. Tra i ragazzi ci saranno anche minori stranieri fuggiti da territori lontani ormai dilaniati dalle guerre, da gravi crisi politiche e da sistemi economici in regime di povertà(Senegal, Nigeria, Pakistan, Somalia, Egitto, Gambia, Ucraina, Marocco, Bangladesh, Romania e Repubblica Domenicana).

Un Sorriso per te, iniziativa nata al Teatro Palapartenope e fortemente voluta dal suo Patron Gennaro Manna, vede il patrocinio del Comune di Napoli, e la collaborazione dell’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli e del Servizio Politiche per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Napoli. Inoltre i 400 giovani ospiti saranno omaggiati con dei dolci cadeaux offerti dall’azienda Confetti Maxtris - Prisco Italiana confetti.

In un periodo in cui la non crescita economica e l'elevato debito pubblico portano i governi a tagliare le spese, il ruolo della filantropia è di grande importanza. Il Teatro Palapartenope, è una struttura di comprovata esperienza dalla mentalità innovativa che cerca di applicare al meglio la beneficenza. Siamo volti ad utilizzare al meglio gli strumenti digitali e non solo, al fine di coinvolgere il maggior numero di persone possibili.

 “Un sorriso per te” vuole non solo sensibilizzare l’opinione pubblica verso chi è meno fortunato, ma ha a cuore soprattutto il futuro di questi bambini e ragazzi che troppo spesso pagano per gli errori degli adulti. Offrire due ore di svago ai ragazzi delle Case famiglia e del Servizio Educativa Territoriale, vuol dire per noi offrirgli una serata diversa dal solito, che li porterà a scoprire la magia di una spettacolo fatto non solo di lustrini ma di duro lavoro da parte di tutto il cast, dello staff tecnico e dell’organizzazione. Poter assistere allo spettacolo permetterà ai ragazzi di sentirsi integrati nel tessuto sociale e di essere parte di una comunità più ampia. Il teatro è l’ultimo rito dei popoli ed è l’evento per eccellenza in cui avviene lo scambio culturale, è una “piazza” in cui si ascolta il narratore e ci si lascia trasportare dalle emozioni e dalla fantasia. Crediamo che l’integrazione tra sistemi giudiziario, sanitario, sociale e culturale rappresenti un eccellente strumento di ausilio per gli operatori e per la comunità al fine di realizzare progetti che abbiano come obiettivo primario la tutela dei ragazzi in difficoltà.

Ѐ la prima volta che accade, che un teatro metta a disposizione un numero così elevato di biglietti permettendo a così tanti ragazzi di assistere ad uno spettacolo di una grande compagnia teatrale come quella di Compagnia della Rancia. Ci auguriamo che la nostra iniziativa inneschi una reazione a catena, coinvolgendo anche le altre strutture presenti sul territorio. 

GREASE  9 MARZO 2016 ore 21

TEATRO PALAPARTENOPE Via Corrado Barbagallo 115 -  Napoli

INFO: 081. 5700008 www.palapartenope.it

Foto di Lorenzo Ceva Valla

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Le parole

Le parole strumenti nelle nostre mani scritte ripetute vogliono essere comprese.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]