Mercoledì, 30 Marzo 2016 17:13

“On air. Storia di un successo”. Realmente accaduto. Recensione

Scritto da

ROMA - “I film biografici di solito si fanno quando il protagonista muore o quando sei Mark Zuckerberg, quella di Marco Mazzoli invece è la storia vera di un ragazzo normale che ha realizzato il suo sogno con tanta fortuna ma anche tanti calci in faccia”.

Il sogno si chiama Lo Zoo di 105, e con una media di un milione e 200 mila ascoltatori ogni 15 minuti, è oggi il programma radiofonico più seguito d’Italia. Così il regista Davide Mazzoli descrive il suo film On Air – Storia di un successo, quello di suo cugino Marco e della trasmissione culto da lui creata nel 1999. La pellicola, in sala dal 31 marzo distribuita da Medusa, vede al fianco del protagonista anche Chiara Francini, Katy Saunders, Fiammetta Cicogna, Marco Mazzocca, Ricky Tognazzi, Giancarlo Giannini. “Volevamo dimostrare che Lo Zoo non è soltanto ‘tette e culi’ - ha dichiarato il regista – ma c’è anche una storia da raccontare”.

La trama prende spunto dal libro 'Radiografia di un dj che non piace' scritto dai due Mazzoli nel 2011 e edito da Rizzoli. Nel film, la stesura della sua biografia ad opera di un ghost writer è il pretesto grazie al quale Marco ripercorre la propria vita. Come avviene nel libro, anche in questo caso è lo stesso Mazzoli a raccontare in prima persona la sua storia allo spettatore: l’infanzia negli Stati Uniti, gli esordi nelle radio locali lombarde, l’adolescenza da fighetto arrogante nella Milano degli anni ’80, l’incontro con Claudio Cecchetto a Radio Capital e infine l’arrivo a Radio 105 e la nascita dello Zoo, la trasmissione che fin dagli esordi divide quelli che la venerano e quelli che vorrebbero chiuderla per le troppe volgarità. 

“Si grida tanto allo scandalo per una parolaccia ma trovo molto più volgari i tg che mostrano stragi tutte le sere – ha commentato il dj - Noi abbiamo fatto da apripista al linguaggio da strada in radio, parliamo come parlano gli amici al bar.”

Mazzoli ripercorre la sua vita, per quasi due ore senza contradditorio (come si vede nel modo in cui viene accennata la vicenda di Fabio Alisei, Paolo Noise e Wender, ovvero i “tre giuda” che nel 2010 lasciarono Radio 105 per passare alla concorrenza) ma grazie alla sua straordinaria spontaneità davanti alla macchina da presa così come davanti al microfono il dj riesce a dare ritmo alla narrazione. “Il set è stato un continuo ridere” ha raccontato Katy Saunders che interpreta la moglie del dj. “Il mio personaggio rappresenta lo scetticismo del pubblico – ha dichiarato Dario Eros Tacconelli, nei panni del ghost writer - io stesso avevo dei dubbi nei confronti del libro e del film ma mi sono fatto trascinare”.

On Air rappresenta una scommessa dei due cugini Mazzola e si sente forte l’ impronta familiare. Cinema nel cinema, computer grafica, stop motion: il regista che ha nel dna l’animazione Disney, e lo speaker che si presta (un po’ a malincuore) a cinema e tv, fanno della contaminazione l’elemento più innovativo del film. 

DATA USCITA: 31 marzo 2016

GENERE: Commedia , Drammatico , Biografico

ANNO: 2016

REGIA: Davide Simon Mazzoli

ATTORI: Marco Mazzoli, Marco Marzocca, Giancarlo Giannini, Katy Louise Saunders, Chiara Francini, Luigi Luciano, Leone di Lernia, Tetyana Veryovkyna, Ugo Conti, Claudio Cecchetto, Stefano Chiodaroli, Angelo Pintus, Ricky Tognazzi

SCENEGGIATURA: Davide Simon Mazzoli, Ugo Chiti

FOTOGRAFIA: Fabio Cianchetti

MONTAGGIO: Micaela Natascia De Vito

MUSICHE: Andrea Farri

PRODUZIONE: MGP Film - Davide Simon Mazzoli e Daniele Gramiccia

DISTRIBUZIONE: Medusa Film

PAESE: Italia

DURATA: 119 Min

On air. Storia di un successo - Trailer

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Il passato è nei sogni

Il passato non passa ci si inciampa sempre.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Amore Illusione

L’amore illusione... possederlo farlo nostro!

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]