Domenica, 22 Maggio 2016 10:55

Teatro Marconi. “Ti amo, sei perfetto, ora cambia”: musical di esilarante fascino. Recensione

Scritto da

ROMA - Esilarante. L’aggettivo che meglio definisce “TI AMO, SEI PERFETTO, ORA CAMBIA” in scena al Teatro Marconi di Roma dal 20 al 29 maggio.

Lo spettacolo scritto da Joe di Pietro e Jimmy Roberts, e magistralmente adattato da Piero di Blasio al contesto italiano (e alla famiglia italiana), offre scene che tutti, almeno una volta, hanno vissuto da protagonisti. 

Arrivato alla Terza Stagione e vincitore del premio “Miglior musical Off” agli Oscar Italiani del Musical 2015, ripropone il consolidato cast (Daniele Derogatis, Piero di Blasio, Stefania Fratepietro, Valeria Monetti) affidato alla regia di Marco Simeoli. Una macchina ben oliata che produce risate, risate, risate.

La coppia viene massacrata amorevolmente attraverso una serie di scene che esplorano i vari passaggi (il single, il primo appuntamento, il sesso, la famiglia, i suoceri, ecc). Il messaggio che arriva dal palco è che anche la persona più straordinaria, appena si lega a qualcuno, si trasforma in una creatura involuta, rabbiosa, piena di dubbi, sadica, capace delle azioni più miserevoli e tragicomiche. In realtà, non è proprio un messaggio ma de javu perché ci si riconosce in quelle maschere umane deformate dall’amore. E si ride, prima di tutto di se stessi. 

I quattro interpreti offrono il loro talento (e ne hanno da vendere) arricchendo personaggi e situazioni con la loro gestualità, la mimica, un semplice movimento del globo oculare capace di far esplodere la risata. Non ci sono caricature, ma sempre e solo personaggi, letteralmente cuciti addosso agli attori, prima single e poi coppie. 

Ma “TI AMO, SEI PERFETTO, ORA CAMBIA” è soprattutto un musical affidato alle splendide voci dei protagonisti che sorprendono e affascinano accompagnate dalle suggestive note del maestro Marcos Madrigal.

Molto divertenti anche i cambi di scena, ribattezzati per l’occasione “cambi di scena emotivi”  affidati alla verve comica di Serena Allegretti che nell’arco di pochi secondi (il tempo necessario ad allestire una nuova scena) “racconta” microstorie emotive legate all’amore senza mai parlare.

“TI AMO, SEI PERFETTO, ORA CAMBIA”

I LOVE YOU, YOU’RE PERFECT, NOW CHANGE

diJoe Di Pietro e Jimmy Roberts

adattamento italiano Piero Di Blasio

con Daniele Derogatis, Piero Di Blasio,

Stefania Fratepietro, Valeria Monetti

Al Piano Marcos Madrigal - Emiliano Begni – Marco Bosco

Cambi scena emotivi Serena Allegrucci

Costumi Valentina Giura

Coreografie Stefano Bontempi

Luci di Marco Macrini

regia Marco Simeoli

TEATRO MARCONI

viale Guglielmo Marconi 698e

dal 20 al 29 maggio (dal venerdì alla domenica)

Ore 21,00 domenica ore 17,30

Biglietti: Intero, 24.00 Ridotto, 20.00

 HYPERLINK "http://www.teatromarconi.it/" \t "_blank" www.teatromarconi.it -  HYPERLINK "mailto:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." \t "_blank" Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel 06 59.43.554

Ufficio Stampa Teatro Marconi

Rocchina Ceglia +39 346.47.83.266  HYPERLINK "mailto:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." \t "_blank" Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sam Stoner

Scrittore

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]