Mercoledì, 29 Giugno 2011 14:46

Cinemavvenire. Serata speciale con Aperitivo Corto

Scritto da

ROMA - AperitivoCorto, il primo circuito italiano di cortometraggi, torna a Roma il 3 luglio con una serata speciale organizzata in collaborazione con CinemAvvenire.



L’evento inizierà alle ore 18.30 presso il Centro Culturale Polivalente CinemAvvenire in Viale dello Scalo San Lorenzo 51 (Roma), una location nota e apprezzata da tutti gli appassionati della Settima Arte grazie alle numerose manifestazioni che ogni anno l’associazione vi organizza.
Durante la serata, una celebrazione del cinema indipendente di qualità, sarà possibile vedere una selezione dei corti della nuova stagione di AperitivoCorto, otto corti di genere tra cui uno stupendo cartone animato e un bellissimo videoclip a termine serata. Gli otto corti presentati avranno una durata massima di dodici minuti e sono tutti diretti da registi Italiani.
A metà serata, come di consueto nel format AperitivoCorto, il Movie Game premierà una persona del pubblico: il più veloce che risponderà esattamente al quiz cinematografico col telefonino porterà a casa una nuova uscita in Blu-Ray Disc offerta da 20th Century Fox Home Video, sponsor storico di AperitivoCorto.

Ancora una volta l’Associazione CinemAvvenire sostiene la creatività dei giovani registi impegnandosi nel sostegno di una forma artistica che, in Italia, ancora stenta a trovare piena dignità.


Ingresso:
Gratis per i soci ARCI

7 Euro, tessera associativa e consumazione per i nuovi soci.


Porta il cinema sotto l’ombrellone con la App di AperitivoCorto
Nasce la App di AperitivoCorto: il modo più facile, economico e divertente per portarsi il cinema in vacanza.

A partire dal 21 giugno l’applicazione gratuita per iPhone e iPad permetterà di vedere in streaming un cortometraggio al giorno.

"Il bello dei corti" ha commentato il presidente dell’associazione Sergio Rinaldi "è che sono meno impegnativi dei lunghi, ideali per regalare un sorriso in un momento di noia sotto l’ombrellone o in coda al check-in di un aeroporto".

La programmazione dei titoli sarà disponibile sul sito    www.aperitivocorto.tv e comprenderà il meglio della produzione italiana.

Il corto di apertura sarà Basette, fan film di Gabriele Mainetti liberamente ispirato alla serie Lupin III che vanta un cast stellare per un cortometraggio, con Valerio Mastrandrea nella parte di Lupin, affiancato da Marco Giallini, Daniele Liotti, Luisa Ranieri e Flavio Insinna nei panni dell’ispettore Zenigata.

L’applicazione è stata lanciata durante una grande festa a Milano la sera del 21 giugno, per la quale sarà possibile accreditarsi sul sito

Nel futuro è previsto l’ampliamento del servizio anche per i sistemi Android e, se il pubblico dimostrerà di apprezzare questa nuova modalità di fruizione, il "palinsesto" potrebbe arricchirsi con altri contenuti.

Finalmente, attraverso i nuovi media, i cortometraggi potranno acquistare un propria dignità proponendosi al grande pubblico come qualsiasi altro prodotto audiovisivo.

AperitivoCorto, è un’associazione culturale senza scopo di lucro nata nel 2006, i cui obiettivi primari sono: creare un circuito di diffusione e distribuzione per promuovere i giovani registi, far conoscere al grande pubblico il mondo dei corti, creare un mercato del cortometraggio in Italia.
AperitivoCorto già da tempo propone al grande pubblico le opere e gli autori del cinema corto italiano, veicolandoli in modo nuovo ed originale in serate-evento che uniscono intrattenimento e cultura cinematografica, realizzate in oltre trenta città italiane.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]