Domenica, 03 Luglio 2011 12:50

Caserta: serata speciale del ‘Duel Village’ per il suo 11° compleanno

Scritto da

Giovedì 7 luglio alle ore 21,00 in via Borsellino a Caserta. In sala il tango scugnizzo di Diego Moreno, cabaret, cinema e degustazioni



CASERTA - Il Duel Village di Caserta festeggerà il suo 11esimo compleanno con una serata speciale in programma giovedì 7 luglio alle ore 21 in via Borsellino.
Per l’occasione sarà possibile assistere al concerto di tango scugnizzo del cantautore argentino Diego Moreno. Famoso per aver musicato un noto spot televisivo, l’artista sudamericano porterà al Duel i suoi maggiori successi ma anche molti inediti tratti dal suo ultimo album ‘La voce del tango’ che omaggia don Carlos Gardel, uno dei più importanti cantanti di tango della storia. Stretto collaboratore di Fred Bongusto, Moreno si esibirà con la sua band al completo mentre sullo sfondo due ballerini di tango amplificheranno, con le loro coreografie, i ritmi latini. Un viaggio immaginario tra Napoli e Buenos Aires, una simbiosi tra tango e musica napoletana, in grado di avvolgere il pubblico in un respiro magico e passionale.


Ma non è tutto. In sala per celebrare al meglio questo secondo decennio di attività il Duel proporrà anche uno spettacolo di cabaret, tanta musica, biglietti omaggio per le proiezioni cinematografiche e degustazioni di prodotti tipici locali a cura della Locanda del Nero di Caserta.
Nei cortili del Duel ci saranno anche dei writers e degli artisti di strada e, per i più giovani, l'esibizione di una band locale di hip hop e funky...
Ancora una mostra fotografica curata dal blog 'Ciò che vediamo in città' con tutti gli scatti realizzati negli ultimi mesi a Caserta e nei comuni limitrofi per  denunciare disservizi e disagi esistenti in città, ma anche per segnalare ciò che funziona.
In più a partire dalle ore 16.30 cinema per tutti a soli 3 euro.‘Quello appena trascorso è stato un decennio ricco di successi per il Duel Village – spiega Patrizia Cerasuolo, general manager del multiplex – che ha fatto registrare la presenza in sala di circa tre milioni e mezzo di persone soltanto per l’attività cinematografica. Un risultato notevole che traghetta il Duel verso il secondo decennio con nuove aspettative e tante ambizioni. A partire dal teatro. La nostra struttura si arricchisce infatti quest’anno di una Sala Teatro e soprattutto di una stagione teatrale. La festa del 7 luglio rappresenterà anche l’occasione ideale per mostrare al pubblico queste novità’. I biglietti sono già in vendita al Duel Village e alla Ticketteria di via Gemito a Caserta, costo 15 euro per tutte le attività descritte (eccetto le proiezioni cinematografiche, extra, a 3 euro).
Per informazioni e contatti 081.5523476- 339.3167253

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]