Giovedì, 01 Settembre 2016 00:00

Sala Umberto. “Parole parole parole” dal 27 settembre al 9 ottobre 2016

Scritto da

ROMA - Laura e Valerio sono i protagonisti di una storia d’amore molto, molto particolare.  

Per amarsi bisogna conoscersi e gli occhi e il cuore sono fondamentali, ma non sono tutto. Bisogna parlarsi. Ecco: le parole.

La parola, il terminale sonoro dell’anima, della mente e dei sentimenti. L’uso della parola. Questo hanno fatto i Poeti di sempre. Grandi: Pascoli, D’Annunzio, Dante, piccoli o piccolissimi. Sì, anche autori di parole per le canzoni che, senza che ce ne accorgiamo, riempiono le nostre ore, i nostri giorni. Parole, che possono essere usate come pret-aporter nell’esternare i nostri sentimenti nel quotidiano. E c’è il rischio di mescolare queste con quelle dei Grandi. Far combaciare l’”alto” col “ basso”. Purchè si parli.

Con gli occhi Valerio si innamora di Laura. Egli la vede ogni giorno, fissa, nel monitor della security della banca dove anche lui lavora. Non l’ha mai sentita parlare, né si conoscono. Quindi non si è mai dichiarato. Inoltre, c’è un ostacolo apparentemente insormontabile: Lui è balbuziente. Ma anche questo fa parte del tema delle parole anche se le sue sono un po’ più faticose….

La storia d’amore, comunque, nasce. Step by step. Si conoscono, si frequentano, si amano. Ma tutto in un clima quasi di sogno. E i sogni possono essere sereni, agitati, o addirittura incubi; l’importante è svegliarsi con la voglia di continuare ad assaporare la vita.

E la vita, a volte, può anche essere inventata. Proprio come per i nostri due protagonisti…     Gigi Proietti

CARLOTTA PROIETTI e MATTEO VACCA

PAROLE PAROLE PAROLE

di Adriano Bennicelli

                                           

regista assistente MARCO SIMEOLI

aiuto regia FRANCESCA CIOCI

scenografie FABIANA DI MARCO

costumi ISABELLE CAILLAUD

organizzazione ALESSANDRO FIORONI

regia
 GIGI PROIETTI

produzione Politeama srl 

  

TEATRO SALA UMERTO DI ROMA

27 SETTEMBRE – 9 OTTOBRE 2016

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]