Martedì, 21 Febbraio 2017 10:34

Berlinale 2017. Premiati 2 film di “Final Cut in Venice”

Scritto da

2 film di “Final Cut in Venice” 2016 premiati al Festival di Berlino: Félicité, di Alain GomisGran Premio della Giuria /Ghost Huntingdi Raed Andoni, miglior documentario

BERLINO - Due tra i film che hanno chiesto di partecipare ai workshop di “Final Cut” organizzati dalla Biennale a fianco della Mostra di Venezia 2016, hanno ottenuto importanti riconoscimenti al Festival del cinema di Berlino 2017 che si è concluso ieri:

Félicité di Alain Gomis (Francia, Senegal) ha vinto il Gran Premio della Giuria – Orso d’argento

Istiyad Ashbah (Ghost Hunting) di Raed Andoni  (Francia, Palestina, Svizzera, Qatar)  ha vinto il nuovoPremio per il miglior documentario originale

Il workshop “Final Cut in Venice” si tiene nell’ambito del nuovo Venice Production Bridge dellaMostra del Cinema di Venezia, che dal 2016 è dedicato alla presentazione e allo scambio di progetti inediti di film e work in progress, per favorire l’incontro con controparti interessate al loro completamento e sviluppo, e alla loro realizzazione.

In particolare, “Final Cut in Venice” è diretto a dare un aiuto concreto al completamento dei film provenienti dai paesi africani e dalla Giordania, dall'Iraq, dal Libano, dalla Palestina e dalla Siria: dare cioè un'opportunità ai loro produttori e registi di presentare i film ancora in lavorazione a operatori e distributori internazionali, con lo scopo di facilitarne la post-produzione e promuovere eventuali partnership di coproduzione e l'accesso al mercato.

“Final Cut in Venice” si articola in tre giornate di lavoro in cui fino a 6 film selezionati in copia lavoro vengono presentati a produttori, buyer, distributori e programmatori di festival cinematografici, con incontri finalizzati al sostegno economico dei film nella fase di post produzione.

Oltre ai due film premiati, altri due titoli selezionati a Berlino 2017 provenivano dai workshop di “Final Cut in Venice”:

The Wound di John Trengove (Sudafrica) in Panorama

Tigmi Nigren (The House in the Fields) di Tala Hadid  (Marocco, Qatar) al Forum

La prossima edizione del workshop “Final Cut in Venice” è prevista dal 3 al 5 settembre 2017(regolamento e fiche d'iscrizione disponibili da aprile sul sito www.labiennale.orgalla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (30 agosto-9 settembre), diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]