Giovedì, 07 Marzo 2019 08:19

“La conseguenza”, guerra e ripercussioni sui rapporti d’amore

Scritto da

Con la regia di James Kent, “La conseguenza” è l’adattamento cinematografico di The Aftermath, bestseller dell’inglese Rhidian Brook. 

Il film è ambientato in un’Amburgo distrutta e sofferente dopo la fine della seconda guerra mondiale, dove il colonnello inglese Lewis Morgan (Jason Clarke) è inviato per sovrintendere alla ricostruzione della città e al mantenimento dell’ordine pubblico. Il militare britannico requisisce la villa del vedovo tedesco Stefan Lubert (Alexander Skarsgård) per andarci a vivere con sua moglie Rachel (Keira Knightley).    

Il vedovo tedesco dovrebbe essere mandato con sua figlia in un campo, ma il colonnello Lewis è un uomo buono e concede ai due di continuare a vivere nella casa. I coniugi inglesi soffrono terribilmente per la morte dell’unico figlio, avvenuta durante un bombardamento a Londra. Il colonnello per rimuovere l’angoscia si tuffa nel lavoro, si assenta spesso e non è attento al dolore della moglie per quella mancanza insanabile. Così i rapporti tra vincitori e vinti, inizialmente tesi sotto lo stesso tetto, sorprendentemente avvicinano Rachel e il vedovo tedesco alla ricerca di un’insperata consolazione, di un nuovo destino …

“La conseguenza”, titolo dell’opera, allude alle ripercussioni che la seconda guerra mondiale ha avuto sulla vita delle persone. Entrambe le famiglie, pur nemiche, hanno infatti subito analoghi lutti, hanno sofferto per la perdita di affetti importanti e questo ha sconvolto le loro esistenze, dividendo gli uni e avvicinando gli altri. Ma fino a che punto? Una regia pulita, attori bravi, rendono questa storia credibile e ne fanno un buon film.

LA CONSEGUENZA

DATA USCITA: 21 marzo 2019
GENERE: Drammatico, Sentimentale, Guerra
ANNO: 2019
REGIA: James Kent
ATTORI: Keira Knightley, Alexander Skarsgård, Jason Clarke, Flora Thiemann, Jannik Schümann
PAESE: USA, Regno Unito, Germania
DURATA: 108 Min
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]