Mercoledì, 20 Marzo 2019 15:42

“Istant family”, una storia vera sul coraggio dell’adozione.

Scritto da

Instant Family, diretto da Sean Anders, ispirato a fatti realmente accaduti nella vita del regista, racconta di una  coppia che non riesce ad avere figli -  composta da Pete (Mark Wahlberg) e Ellie (Rose Byrne) – e decide, per questo, di passare all’adozione. 

I due si rivolgono a un’istituzione destinata a guidarli e scoprono, cammin facendo, quanto sia difficile anche solo il primo approccio con i piccoli senza famiglia. Saputo che dividere tra loro dei fratelli sarebbe una violenza, accettano di prenderne in casa tre, di età diversa: dai primi anni di vita all’adolescenza. Ovviamente un nucleo familiare istantaneo così numeroso comporterà una serie di grandi problemi che, nonostante l’ironia di cui è pervasa la pellicola, rendono il film drammatico e commovente.

Il film di Anders tuttavia, ben recitato e soffuso di humour, è un’escursione nel mondo delle adozioni, ricca di pathos ma leggera. Senza mai cadere nel sentimentalismo esasperato, insegna come adottare un figlio sia una decisione coraggiosa e costosa, che restituisce però l’energia richiesta. “Instant family” affronta il punto di vista dei ragazzi, della madre biologica e quello di chi li riceve in affidamento, toccando nodi non facili, come la possibilità di doverli restituire alla vera genitrice, anche dopo essersi affezionati a loro.

Nel cast del film troviamo  Octavia Spencer, vincitrice dell'Oscar come non protagonista nel 2011 per The Help, seguita da altre due nomination per Il diritto di contare e La forma dell’acqua. 

Titolo originale: 

Instant Family

Conosciuto anche come: 

 

Nazione: 

U.S.A.

Anno: 

2018

Genere: 

Commedia

Durata: 

118'

Regia: 

Sean Anders

Sito ufficiale: 

www.instantfamily.org

 

Cast: 

Mark Wahlberg, Rose Byrne, Isabela Moner, Gustavo Quiroz, Julianna Gamiz, Octavia Spencer, Tig Notaro, Tom Segura, Margo Martindale

Produzione: 

Paramount Pictures

Distribuzione: 

20th Century Fox

Data di uscita: 

21 Marzo 2019 (cinema)

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La riscossa dell'avvenire

Alle donne Che sono le fondamenta della società

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Rosa del deserto

Il muezzin cantilenando va le sue preghiere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]