Festival Internazionale del Film di Roma

ROMA – (nostro inviato)  La definizione dell’evento cinematografico romano è una questione identitaria: prima Festa, poi Festival, poi Festa/Festival,  oggi, nelle parole del direttore artistico Marco Müller, “macroevento metropolitano”. Il festival di Roma, dall'8 al 17 novembre, torna comunque a essere "Festa" e mantiene entrambe le anime.

ROMA - Il Festival Internazionale del Film di Roma assegnerà il Premio alla carriera 2013 ai familiari del grande cineasta russo Aleksej Jurevič German, scomparso a febbraio di quest'anno: la prima volta, nella storia dei festival europei, che un premio alla carriera  viene consegnato postumo. 

ROMA - Prospettive Doc Italia, sezione del festival di Roma dedicata al nuovo cinema documentario italiano, inaugurerà il concorso con Lettera al Presidente di Marco Santarelli.

ROMA - L’amministratore  documentario di Vincenzo Marra aprirà il concorso di CinemaXXI, la sezione del  Festival Internazionale del Film di Roma (8-17 novembre 2013) dedicata alle nuove correnti del cinema mondiale.

ROMA - DELL'ARTE DELLA GUERRA, il documentario diretto da Silvia Luzi e Luca Bellino è il vincitore del Premio Biblioteche di Roma istituito quest'anno in collaborazione con il Festival Internazionale del Film di Roma. Il 3 dicembre la Casa del Cinema ospiterà  la premiazione e la proiezione del documentario.

ROMA - “E la chiamano estate” si è guadagnato il maggior numero di fischi della settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma e Paolo Franchi, che lo ha diretto,  è stato a sorpresa insignito  per la miglior regia; la sua protagonista, Isabella Ferrari,  miglior attrice. Nel giro di poco, insomma, l’opera è passata dalle stalle alle stelle.

ROMA – La settima edizione del film di Roma passerà agli annali per i premi assegnati, che stampa e pubblico potrebbero ricordare, con una parola gentile, come stravaganti.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208