Giovedì, 13 Ottobre 2016 16:24

RomaFilmFest. “Moonlight”, apertura di qualità

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA (nostro inviato) Che la Festa del cinema di Roma cominci. Undicesima edizione, seconda sotto la direzione di Antonio Monda, che risponde alle critiche della mancanza di glamour portando sul tappeto rosso Tom Hanks e Meryl Streep, Roberto Benigni e Jovanotti. 

Chi, però, per il debutto si aspettava un Blockbuster o una commedia nazionalpopolare, rimarrà deluso. L’apertura dell’XI edizione della Festa del cinema di Roma cade sulla qualità Moonlight di Barry Jenkins, sul red carpet ci saranno i due protagonisti e Jharrel Jerome. 

“Nella vita devi decidere chi vuoi essere e non lasciare che nessuno prenda questa decisione al posto tuo”, dirà un uomo al piccolo Ashton Sanders, che nella sua vita sarà “Little”, il bambino di colore taciturno a casa e vittima di bullismo a scuola. Cresciuto in un quartiere malfamato alla periferia di Miami, da adolescente lo chiameranno con il suo nome, Chiron, ma dovrà ancora affrontare i problemi di avere una madre drogata e gli insulti dei coetanei per la sua presunta omosessualità. Reagirà, finirà in carcere, e lì diventerà “Black”. Prenderà la strada dello spaccio e acquisterà un aspetto da duro con tanto di denti d’oro. Tuttavia quello non sembra essere il suo posto nel mondo.

Per quasi due ore ripercorriamo la vicenda di Chiron, senza grandi colpi di scena o momenti di tensione narrativa ma è un viaggio introspettivo e profondo. Moonlight racconta la vita qualunque di un ragazzo come tanti, che cresce nei quartieri malfamati della periferia americana, dove fare lo spacciatore è un lavoro come un altro e dove tutti a un certo  punto finiscono dentro “per quelle cose là”.

La pellicola è diretta e co-sceneggiata da Barry Jenkins al suo secondo lungometraggio dopo Medicine for Melancholy, dramma romantico nominato per tre Indipendent Spirit Awards. La linea nella scelta dei film di questa undicesima edizione della festa del cinema vuole continuare a essere quella della qualità prima di tutto, con o senza star che infiammino il pubblico. 

  • DATA USCITA: N.D.
  • GENERE: Drammatico 
  • ANNO: 2016
  • REGIA: Barry Jenkins
  • ATTORI: Mahershala Ali, Naomie Harris
  • SCENEGGIATURA: Barry Jenkins
  • FOTOGRAFIA: James Laxton
  • MONTAGGIO: Joi McMillon, Nat Sanders
  • MUSICHE: Nicholas Britell
  • PRODUZIONE: A24
  • PAESE: USA
  • DURATA: 111 Min

Moonlight - Trailer

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Mamma è tante cose

Cos’è una mamma?  Per chi non l’ha avuta è una stella. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

L'angolo dei classici

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]