Lunedì, 24 Ottobre 2016 09:33

Rome Film Fest. Assegnato il Premio Diari di Cineclub Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - La Giuria del Premio Diari di Cineclub – periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica,  prima edizione, composta da Catello Masullo, presidente (Direttore di Il Parere dell’Ingegnere) Ugo Baistrocchi (funzionario MiBACT), Maria Caprasecca (redazione Diari di Cineclub), Paola Dei (Psicologa dell’Arte del Cinema), Anna Maria Stramondo (funzionaria MiBACT), Simone Emiliani (condirettore Sentieri Selvaggi), Sergio Sozzo (condirettore Sentieri Selvaggi), Angelo Tantaro (direttore Diari di Cineclub), riunitasi sabato 22 ottobre ore 14 presso la sede della Festa al Villaggio del Cinema Viale P. de Coubertin) ha attribuito il Premio Diari di Cineclub al film: “Afterimage” di Andrzej Wajda con la seguente motivazione: “Per il mix ben amalgamato fra parte drammaturgica, atmosfere e sottolineature sonore ma soprattutto per aver restituito dignità a un grande artista e teorico della visione”.

Inoltre la stessa giuria ha voluto menzionare il premio per il miglior documentario sul cinema: L’arma più forte – L’uomo che inventò Cinecittà di Vanni Gandolfo “Per aver saputo raccontare la storia di un sognatore ingiustamente dimenticato, Luigi Freddi, primo Direttore della Direzione Generale della Cinematografia, inventore del Centro Sperimentale di Cinecittà e del cinema pubblico italiano.

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La plastica: arte per i Beni Culturali

La plastica, uno dei flagelli del nostro tempo, merita di essere vista anche dall’altra parte della medaglia. Gli oggetti di plastica finalizzati al benessere dell’umanità sono innumerevoli, come pure i...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077