Giovedì, 27 Ottobre 2011 13:00

RomaFilmFestival 2011. Preapertura con “Venuto al mondo”

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  “Preapertura” del Festival di Roma dedicata  a “Venuto al mondo”. Sul palco il regista Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini , Penélope Cruz ed Emile Hirsch,  protagonisti di questo nuovo film in fase di ripresa, basato sull’omonimo bestseller della Mazzantini (edito da Mondadori).  




La Cruz interpreterà Gemma, una donna forte in una Sarajevo dilaniata, che vuole riemergere dal dopoguerra. Al suo fianco il figlio Pietro e Diego, l’amore della sua vita che ritroverà in questa città “ferita”. «Gemma è una donna forte e chiusa – dice Margaret Mazzantini - che ad un certo punto si apre alla vita, all’amore folle e al desiderio di maternità, Penelope è riuscita a dare molto a questo personaggio, stiamo lavorando tutti molto duramente ma siamo coinvolti ed appassionati».

Sergio Castellitto è entusiasta di  lavorare con la Cruz e Hirsch: «La possibilità di lavorare con persone di così grande talento, di cui ti fidi e per cui provi un grande affetto, è veramente un privilegio e tutto questo è veramente di grande aiuto». Hirsch, racconta Castellitto,  é la sua prima e unica scelta: confessa di non aver contattato nessun altro per interpretare Diego ribadendo che sguardo, purezza,  semplicità dell’attore sono quelli del protagonista.
Emile Hirsh esprime la sua piena approvazione per il clima sul set e per i suoi colleghi: «L’atmosfera  è molto spensierata e libera, è importante che Margaret sia sempre con noi e si preoccupi di curare ogni minimo dettaglio. Il mio personaggio è uno spirito libero e questo mi rispecchia».
“Sergio e Margaret sono le persone più speciali che io abbia mai incontrato – spiega Penelope Cruz in ottimo italiano  - Sento di aver vinto la lotteria incontrandoli. Inoltre, essendo diventata da poco mamma, per me è stato molto importante interpretare questo ruolo, penso che sia uno dei personaggi più belli che abbia mai interpretato».

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]