Il libro

ROMA - L’ombra di Lenni strusciava sull’asfalto e sui muri dell’Università La Sapienza mentre lui veniva verso di me: “Buongiorno sono Emanuele Berardi” … e l’ombra di Lenni si accucciò per qualche secondo ai suoi piedi come non aveva mai fatto neppure il suo cane Cipo, “punk senza cresta”. Così sta scritto nella pagina dei ringraziamenti.

R. DE MONTICELLI, La questione morale, Raffaello Cortina editore, Milano, 2010, Euro 14,00

J. RATZINGER (BENEDETTO XVI), Gesù di Nazaret, vol. II, Dall’ingresso a Gerusalemme alla Resurrezione, Libreria Editrice Vaticana, Roma, 2011, E. 20,00

“Il trafugatore di salme” (“The Body Snatcher”, 1884, in R.L. STEVENSON, Romanzi, racconti e saggi, a cura di A. Brilli, Mondadori, I Meridiani, Milano, 1982)

Giovedì, 27 Gennaio 2011 15:01

Perché l’evoluzione è vera di Jerry Coyne

Scritto da

TORINO - Il 12 febbraio ricorre l’anniversario della nascita di Charles Darwin; per celebrare questa ricorrenza Codice edizioni pubblica il testo di uno degli scienziati oggi più noti al mondo, Jerry Coyne, che con il suo libro “Perché l’evoluzione è vera” (Codice edizioni, 2011) combatte le pericolose derive del creazionismo con la disarmante verità della teoria di Darwin.

RENÉ DE CECCATTY, Alberto Moravia, Bompiani, Milano, 2010, traduzione di S. Arecco con la collaborazione di A. Gilardelli, pp. 970, E. 28,00

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077